12

Il punto(di E.Nistri). Il capitano Mori, i patrioti della Rsi e la pacificazione mancata

Pubblicato il 17 marzo 2015 da Enrico Nistri
Categorie : Cultura Politica

paride moriCari amici di Barbadillo,

c’è poco da aggiungere alla ricostruzione della figura del capitano dei Bersaglieri Paride Mori che ha tracciato su queste colonne Antonio Fiore. E oltre tutto commentare la triste polemica che ha accompagnato la concessione di una medaglia alla memoria è per me motivo di intima sofferenza. C’è stato un periodo della nostra storia e della mia vita, dal 1983, l’anno del governo Craxi e del “socialismo tricolore” che tanto entusiasmò il povero Giano Accame, ai primi anni Duemila, nel quale ho effettivamente creduto che in Italia si potesse realmente elaborare, se non una memoria condivisa, quanto meno un abito mentale meno fazioso nei confronti del nostro passato prossimo. I progressi della scienza storica, il discredito in cui era caduta la classe politica della prima repubblica, l’attenuarsi delle passioni fra coloro che erano stati protagonisti della guerra civile me lo lasciavano sperare. Anche nell’ambiente combattentistico molti passi avanti erano stati fatti, con quel galantuomo del generale Luigi Poli, presidente dell’Associazione combattenti della Guerra di liberazione inquadrati nei reparti regolari, che nel 1992 tentò senza fortuna una riconciliazione con quanti avevano militato nel campo avverso e nel 2003 depose una corona d’alloro anche sotto la stele dedicata ai combattenti della Rsi caduti in quella battaglia di Montelungo in cui lui aveva combattuto nel Regio Esercito. Molte associazioni d’arma, del resto, a partire dall’Associazione nazionale paracadutisti d’Italia, avevano cominciato ad accogliere nelle loro file anche i reduci della Rsi.

Purtroppo, di fronte a episodi come quello che vede reclamare a gran voce la revoca della medaglia concessa al capitano Mori il sogno di una riconciliazione nazionale sembra tramontato. Per respirare un po’ d’aria pura invito gli amici di Barbadillo a rileggersi la sentenza n. 767 del 26 aprile 1954 con cui il Tribunale Supremo Militare, accogliendo il ricorso di un gruppo di ufficiali della legione “Tagliamento” schieratisi con la Rsi riconosceva ai “repubblichini” la qualifica di combattenti, stabilendo alcuni punti fermi che a sessant’anni di distanza non andrebbero dimenticati. La sentenza è facilmente reperibile sul web, con una banale ricerca a stringa, per cui mi limito a citarne un passaggio saliente, che esula dalla stretta fattispecie giuridica e costituisce una lezione non solo di diritto, ma di storia.

“Quando si afferma la tesi della libera determinazione dei singoli nella scelta del fronte, si dimentica la tragica situazione cui si è fatto segno, si oblia che la guerra fraterna non fu inizialmente voluta, ma fatalmente sorse dalla disfatta, che, comunque, tutti gli italiani, salvo pochi, amarono di sconfinato amore la loro Patria, anche errando; che, se si può parlare di collaborazionismo e di tradimento nel senso giuridico, non si può certo affermare che le centinaia di migliaia di soldati, che rimasero al nord a combattere contro gli alleati e le truppe regie, fossero un’accozzaglia di traditori. Accettare e consacrare alla storia una tesi simile, significherebbe degradare la nostra razza, annullare il retaggio di gloria e di valore che ci lasciarono coloro che nella guerra immolarono la vita, creare al cospetto delle altre nazioni una leggenda che non torna ad onore del popolo italiano”.

Chi ha interesse, a settant’anni dal 25 aprile 1945, dinanzi a un’Europa che troppo spesso ci guarda con disprezzo, ad alimentare questa leggenda?

 @barbadilloit

Di Enrico Nistri

12 risposte a Il punto(di E.Nistri). Il capitano Mori, i patrioti della Rsi e la pacificazione mancata

  1. non capisco…perche’ tutta questa indignazione contro la revoca della medaglia d’oro? ma di cosa e sopratutto di chi stiamo parlando? questi personaggi da Boldrini a Mattarella dalla vecchia e nuova classe dirigente del pd-dc compresi(bindi?) e perche’ no anche di una gran parte di ex msi ex an,etc etc, sono gli epigoni di quelli che sparavano alle spalle, di coloro che mettevono le bombe,e non si consegnavano,che applaudivano alla morte di un ragazzo sprangato,o che all’indomani dell’eccidio di acca larentia,alla radio esclamavano …oggi la madre avra’ una Ciavatta di meno. ma veramente credete al Pertini commosso davanti al corpo di Di Nella…..sono gli stessi che distruggono le lapidi, che non hanno mai avuto rispetto per i morti….!! esiste una differenza antropologica che ci fa esssere diversi e distanti da loro,quindi se fossi stato al posto dei figli di quell’eroe avrei rifiutato ogni medaglia,ogni onorifecenza,adducendo un unico motivo….il capitano Mori non si e’ sacrificato per questa Italia.
    pacificazione nazionale…..non e cosa mia!!!!

  2. LEGGE 30 MARZO 2004 N. 92: TUTTO DA RIFARE
    Il veterocomunismo è sempre in agguato
    Gli Italiani che dopo l’otto settembre 1943 difesero il fronte orientale (Esercito, Marina, Aviazione, Carabinieri, Finanzieri, Polizia di Stato ed altri Corpi autonomi) furono tutti inquadrati nella RSI, e quindi Alleati delle Forze Armate tedesche. Si tratta di una verità storica di tutta evidenza: la sola alternativa sarebbe stata quella di schierarsi con i partigiani, ma nel contesto geopolitico della Venezia Giulia ciò avrebbe significato battersi contro l’Italia ed a favore della Jugoslavia.
    Questo dato di fatto è stato ben presente nella volontà politica del legislatore quando diede vita alla Legge 30 marzo 2004 n. 92, istitutiva del Ricordo di tutti gli Italiani infoibati od altrimenti massacrati dai partigiani comunisti di Tito. C’è di più: la Legge in parola non ha statuito alcuna discriminazione fra Vittime militari e civili, ponendo quale unica condizione, per il riconoscimento della Medaglia d’Onore, il non essere Caduti in combattimento nelle zone del confine orientale.
    Ne consegue che i conferimenti di un intero decennio – nella misura di un migliaio – previa attenta istruttoria da parte dell’apposita Commissione governativa istituita presso la Presidenza del Consiglio, per quanto riguarda i militari, si riferiscono nella totalità dei casi a chi era inquadrato, a vario titolo, sotto le insegne della RSI.
    Questa, piaccia o meno, fu la volontà politica del 2004: quindi, è illegittimo chiedere la revoca dei riconoscimenti, singola o collettiva che sia. Caso mai, se la volontà politica è cambiata, si abbia il coraggio etico e politico di modificare la Legge – beninteso con effetto “ex nunc” e non certo “ex tunc” per il principio di irretroattività.

  3. Redazione

    Grazie Govoni. Il tuo intervento lo riportiamo tra le nostre lettere.

  4. Dissento dai ringraziamenti formulati dalla Redazione.Le affermazioni del Sig.Govoni saranno utilissime e giuridicamente perfette, ma il nostro “sentire” è/dovrebbe essere quello esposto dal Sig.Maggi : si tengano (ex tunc o ex nunc mi interessa poco) le loro medaglie , la più alta gliela attribuiamo noi con il nostro cuore.
    Grazie Sig.Maggi.

  5. X ROBERTO MAGGI

    Paride Mori, Capitano del Grande OTTAVO Reggimento Bersaglieri Volontari Luciano Manara, non si è sacrificato per questa Italia.
    Certo non immaginava che nelle stanze del potere ci fossero, Mattarella, Delrio e Boldrini e compagni di viaggio che non meritano EROI ma solo partigiani.
    Grazie Roberto per quanto hai scritto.

  6. la Legge 30 marzo 2004 n. 92 era gestita da una seria Commissione che si atteneva esclusivamente alla normativa e nulla più.
    Da 10 anni ogni dieci febbraio la Commissione Governativa, all’uopo autorizzata, valutava le domande inoltrate dai parenti per il conferimento delle Medaglie d’Onore in ricordo del loro Caduti, attenendosi alle disposizioni della nominata legge.
    Dopo 10 anni, un bel mattino si svegliano male i partigiani di Traversetolo e ordinano a Del Rio ed alla Boldrini di revocare una Medaglia con scuse totalmente infondate: ciò, solo per un capriccio partigiano. Una simile richiesta non era mai accaduta in 10 anni di conferimenti.
    La Boldrini si tira fuori subito senza approfondire il problema, altrettanto fa il sottosegretario alla Presidenza precisando che la medaglia sarebbe stata ritirata.
    MA CHE BELL’ITALIA!
    Certamente il Capitano Paride Mori non è morto per questa Italia

  7. Che si sappia che le Medaglie conferite con la Legge 92 non sono d’oro, ma di “metallo vile” (come recita il preambolo): i Caduti per mano dei partigiani di Tito (slavi e italiani) non hanno diritto all’oro, e neanche all’argento od al bronzo. Sono di quarta serie, almeno per la Legge 92.

    Comunque, le Medaglie con cui “la Repubblica ricorda” Esodo e Foibe spettano ai congiunti che ne facciano richiesta, in esecuzione di una normativa che fu approvata quasi all’unanimità (i voti contrari della Camera si attestarono a quota. 15). Nessuna discriminazione nei confronti di tutti gli altri Caduti: più semplicemente, con buona pace di chi non sa, un atto di pur pallida giustizia nei confronti di chi era stato colpevolmente dimenticato per oltre mezzo secolo.

    Si parla tanto di riconciliazione (cosa davvero strana a quasi 70 anni dal trattato di pace): ebbene, si provveda a praticarla onorando i Caduti senza anacronistiche discriminazioni e riconoscendo, come da lucida sintesi del Prof. Gabrielli, il genocidio perpetrato ai danni di chi, come massima colpa, ebbe quella di difendere la Patria come Paride Mori e tutti i Suoi giovani Bersaglieri.

  8. ERRORI CONTINUI VOLUTI
    LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO NON HA CONFERITO AI FAMILIARI DEL CAPITANO PARIDE MORI NE’ UNA MEDAGLIA D’ORO, NE’ UNA MEDAGLIA D’ARGENTO.

    La Commissione istituita presso la Presidenza del Consiglio ai sensi della Legge 30 marzo 2004 n. 92 non ha concesso alcuna Medaglia al Valor Militare, cosa che non rientra nei suoi compiti e tanto meno nei suoi poteri.
    Ogni 10 febbraio, da un decennio, sono state conferite le Medaglie ai congiunti dei Caduti infoibati o diversamente massacrati dopo l’otto settembre dai partigiani titini.
    Alla memoria del Cap. Mori è stato conferito il riconoscimento perché venne catturato in un’imboscata (non in combattimento), ucciso e selvaggiamente oltraggiato anche dopo la morte; e non per altro.
    Era un semplice Comandante di Compagnia nell’Ottavo Bersaglieri “Luciano Manara” (Reggimento recentemente insignito della cittadinanza onoraria di Trieste) e non ha mai “fondato” alcun Battaglione.
    L’On. Del Rio sa bene, o dovrebbe sapere, che revocare la Medaglia non è lecito: sarebbe anche una violazione di legge ed un eccesso di potere.
    Questi Signori (PRC, SEL, ANPI e compagni di viaggio) farebbero bene a documentarsi come si conviene, prima di sproloquiare.

  9. CHE PENA I COMUNISTI!
    FANNO UNA PETIZIONE PER TOGLIERE LA MEDAGLIA IN METALLO VILE AD UN EROE!
    SONO SEMPRE GLI STESSI!

  10. Città che hanno onorato i Martiri delle Foibe o altrimenti massacrati nella propria Toponomastica e nella memorialistica istituzionale.
    Un sentito ringraziamento a tutte le Amministrazioni per la lodevole iniziativa in Memoria
    ABBIATEGRASSO (Milano) Parco Martiri delle Foibe
    ABETONE (Pistoia) Scuola Norma Cossetto
    ACQUAVIVA DELLE FONTI (Bari) Via Martiri delle Foibe
    ACQUI TERME (Alessandria) P.zza Martiri delle Foibe
    ACQUI TERME (Alessandria) Fraz. Mombarone Via Martiri delle Foibe
    ADRANO (Catania) Lapide in Memoria Martiri delle Foibe
    ADRANO (Catania) Parco in Memoria delle Vittime dell Foibe
    AGNADELLO (Cremona) Memorial Martiri delle Foibe
    ALBA (Cuneo) Giardini Vittime delle Foiba
    ALBANO SANT’ALESSADRO (Bergamo) Via Martiri delle Foibe
    ALBIGNASEGO (Padova) Viale Martiri delle Foibe
    ALESSANDRIA Via Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati
    ALESSANDRIA Via Vittime delle Foibe
    ALGHERO fraz. Fertilia (Sassari) Via Martiri delle Foibe
    ALLERONA scalo (Terni) Largo Martiri delle Foibe
    ALTAMURA (Bari) Via Caduti delle Foibe
    ALTAVILLA VICENTINA fraz. Tavernelle (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    ALTOPASCIO (Lucca) Via Martiri delle Foibe
    ANCONA Scalinata Italiani di Istria Fiume e Dalmazia
    ANCONA (Chiesa di S. Francesco alle Scale) Altare in onore dei Martiri Fiumani
    ANDRIA (Barletta/Andria/Trani) Memorial ai Martiri delle Foibe ed agli Esuli
    ANTRODOCO (Rieti) Giardino Martiri delle Foibe
    Aosta
    AREZZO Largo Martiri delle Foibe
    ARONA (Novara) Largo Martiri delle Foibe
    ARONA (Novara) Memorial A Perenne Ricordo delle Vittime delle Foibe
    ASCOLI PICENO Largo Martiri delle Foibe
    ASSISI – S.Maria degli Angeli (Perugia) Via Martiri delle Foibe
    ATESSA (Chieti) Via Martiri delle Foibe
    AVEZZANO (L’Aquila) Via Martiri delle Foibe
    AZZANO DECIMO (Pordenone) proposta attesa di delibera
    BADIA POLESINE (Rovigo) Via Martiri delle Foibe
    BARANZATE (Milano) Giardino Martiri delle Foibe
    BARI Via Martiri delle Foibe
    BARLETTA Accoglienza profughi dell’esodo Giuliano – Dalmata
    BASCHI (Terni) P.zza Martiri delle Foibe
    BASSANO DEL GRAPPA (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    BAUCINA (Palermo) Via Martiri delle Foibe
    BELLUNO P.zzale Vittime delle Foibe
    BELLUNO (Pian del Cansiglio) .- Foiba Bus de la Lum 1943 – 1945 – Ai Caduti senza Nome
    BENEVENTO P.zzale Martiri delle Foibe
    BERGAMO Memo ai Martiri delle Foibe
    BETTOLA (Piacenza) Scalinata Martiri delle Foibe
    BETTONA (Perugia) Via Martiri delle Foibe
    BIASSONO (Monza-Brianza) Via Martiri delle Foibe – Istria (1943 – 47)
    BIBIONE (San Michele al Tagliamento) Memorial ai Martiri delle Foibe
    BISCEGLIE (Barletta – Andria – Trani) Proposta Memorial in onore del Martire delle Foibe Antonio Papagni – Agricoltore poi Aviatore scelto
    BOLOGNA Giard. Martiri d’Istria, V.G. e Dalmazia
    BOLOGNA Rotonda Martiri delle Foibe
    BOLOGNA (Stazione) Memo x accoglienza Esuli alla Stazione di Bologna 1945-1947
    BOLTIERE (Bergamo) Proposta – attesa di delibera
    BOLZANO In Ricordo degli Esuli
    BOLZANO P.zza Martiri delle Foibe
    BOLZANO Memorial in onore di Norma Cossetto
    BONATE SOPRA (Bergamo) Parco Martiri delle foibe
    BORGO SAN DALMAZZO (Cuneo) P.zza Vittime delle Foibe
    BOVA MARINA (Reggio Calabria) Carabiniere Giuseppe Arconti
    BRA’ (Cuneo) P.zza Martiri delle Foibe – Esuli in Istria, Fiume e Dalmazia
    BRA’ (Cuneo) Memorial per gli Italiani Martiri delle Foibe o costretti all’Esodo
    BRESCIA Via Martiri delle Foibe
    BRESCIA via vittime d’istria, fiume, dalmazia
    BRINDISI Via Martiri delle Foibe
    BRONI (Pavia) Via Martiri delle Foibe
    BRUGHERIO (Monza-Brianza) Parco Martiri delle Foibe
    BUDRIO fraz. di Cento (Bologna) Via Vittime delle Foibe
    BUSSOLENGO (Verona) Viale Martiri delle Foibe
    BUSTO ARSIZIO(Varese) Via dei Giuliani e Dalmati
    CAGLIARI Parco dei Martiri delle Foibe
    CAGLIARI (Cimitero di San Michele) In memoria dei Martiri Italiani trucidati nelle Foibe
    CALALZO (Belluno) Sala Consiliare in onore di Norma Cossetto
    CALCINAIA fraz. Fornacette (Pisa) Via Vittime delle Foibe
    CALCINATO (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    CALENDASCO (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    CALOLZIOCORTE (Lecco) Parco Martiri delle Foibe
    CALTANISSETTA Via Luigi Bruno – Guardia Scelta di Pubblica Sicurezza – Martire delle Foibe
    CALTANISSETTA Memorial in onore dei Martiri delle Foibe
    CAMAIORE (Lucca) Via Martiri delle Foibe
    CAMOGLI (Genova) Scalinata Martiri delle Foibe
    CAMPAGNATICO (Grosseto) Via Martiri d’Istria
    CAMPELLO SUL CLITUNNO fraz. di Pettino (Perugia) Via Norma Cossetto
    CAMPI BISENZIO (Firenze) Proposta – attesa delibera
    CAMPIGLIA MARITTIMA fraz. Venturina (Livorno) via martiri delle foibe
    CAMPOBASSO
    CAMPOSAMPIERO (Padova) Corso Martiri delle Foibe
    CANICATTI (Agrigento) Via Angelo Garlisi – Agente scelto di Pubblica Sicurezza
    CANICATTI (Agrigento) Via Antonio Di Gioia – Carabiniere
    CANNARA (Perugia) P.zza Martiri delle Foibe
    CANOSA DI PUGLIA (Bari) Proposta – attesa delibera
    CAORLE fraz. Ottava Presa (Venezia) Via Martiri delle Foibe
    CARAPELLE (Foggia) Via Martiri delle Foibe
    CARATE BRIANZA (Monza e Brianza) P.zzale Martiri delle Foibe
    CARBONIA (Carbonia-Iglesias) Sezione ANFI in Ricordo del Finanziere Orazio Lai scomparso in Dalmazia dopo l’otto settembre
    CARBONIA (Carbonia-Iglesias) Parco ai Martiri delle Foibe
    CARDITO (Napoli) Via Martiri delle Foibe
    CARINI (Palermo) Via Martiri delle Foibe
    CARPANETO Piacentino (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    CARPENETO (Alessandria) Proposta – attesa delibera
    CARPI (Fossoli) (Modena) Memorial in ricordo degli Esuli Istriani e Dalmati
    CARPI (Fossoli) (Modena) Parco Martiri delle Foibe
    CARRARA, fraz. Marina di Carrara Memorial Ricordo degli Esuli Giuliano-Dalmati e tutti gli infoibati
    CASACALENDA (Campobasso) Largo Martiri delle Foibe
    CASALBORDINO (Chieti) Largo Vittime delle Foibe
    CASALE MONFERRATO (Alessandria) Via Vittime delle Foibe
    CASALECCHIO DI RENO (Bologna) Proposta – attesa delibera
    CASALVECCHIO SICULO (Messina) Via Carmelo Principato – S. Tenente dei Bersaglieri – 1940 – 1945 (infoibato)
    CASERTA fraz. Tuoro Via Martiri delle Foibe
    CASPERIA (Rieti) P.zza Martiri delle Foibe
    CASSANO DELLE MURGE (Bari) Parco Martiri delle Foibe -‘Esodo Istriano-giuliano-dalmata
    CASTEL MAGGIORE (Bologna) Rotonda Martiri delle Foibe
    CASTELFIDARDO (Ancona) P.zzale Martiri delle Foibe
    CASTELFRANCO EMILIA, fraz, Recovato (Modena) Via Martiri delle Foibe
    CASTELL’AZZARA (Grosseto) Via Martiri d’Istria
    CASTELLABATE fraz. Lago di Castellabate (Salerno) Via Martiri delle Foibe
    CASTELLABATE fraz.. San Marco (Salerno) Via Giovanni Romito – Militare di Leva – Vittima delle Foibe
    CASTELLABATE fraz.. San Marco (Salerno) Via Norma Cossetto
    CASTELLAMONTE (Torino) Via Martiri delle Foibe
    CASTELLANA GROTTE (Bari) Proposta – attesa delibera
    CASTELLANETA (Taranto) Via Martiri delle Foibe
    CASTELNUOVO DEL GARDA (Verona) Via Martiri delle Foibe
    CASTELVETRANO SELINUNTE (TRAPANI) Proposta – attesa delibera
    CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (Mantova) Via Martiri delle Foibe
    CATANIA Via Martiri delle Foibe
    Catanzaro
    CECINA (Livorno) P.zza Martiri delle Foibe
    CEGLIE MESSAPICA (Brindisi) Via Martiri delle Foibe
    CERESARA (Mantova) Via Martiri delle Foibe
    CERIANO LAGHETTO (Milano) P.zzale Martiri delle Foibe
    CERIGNOLA (Foggia) Proposta – attesa di delibera
    CERVETERI (Roma) Via Martiri delle Foibe
    CERVIA (Ravenna) Parco Martiri delle Foibe
    CERVIGNANO (Udine) P.zza dell’esodo istriano, Giuliano e Dalmata
    CESENA (S. Mauro in Valle)(Forlì-Cesena) Giardino Vittime delle Foibe
    CETRARO (Cosenza) proposta attesa di delibera
    CEVA (Cuneo) Parco Martiri delle Foibe
    CHATHAM (Ontario) Memorial in onore degli Esuli Fiumani, Istriani e Dalmati
    CHERASCO (Cuneo) P.zza Martiri delle Foibe
    CHIARI (Brescia) Piazzetta Martiri delle Foibe
    CHIARI (Brescia) Memorial Unica colpa fu quella d’esser Figli d’Italia
    CHIARI (Brescia) Dal 1950 al 1967 trovarono ricovero centinaia di Esuli istriani, fiumani e dalmati, che avevano abbandonato le loro terre occupate dallo straniero per rimanere italiani
    CHIOGGIA (Venezia) Giardini all’Esule istriano, giuliano e dalmata
    CHIOGGIA (Venezia) P.zzale Martiri delle Foibe
    CHIUPPANO (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    CHIVASSO (Torino) Via Martiri d’Istria e Dalmazia
    CINISELLO BALSAMO (Milano) Proposta Via Norma Cossetto – Martire delle Foibe
    CINISI (Palermo) Piazza Carabiniere Salvatore Leone
    CIRIE’ (Torino) Via Vittime delle Foibe (D. 195 del 3.11.2010)
    CISTERNA DI LATINA (Latina) P.zza Martiri delle Foibe – esuli di Istria, Fiume e Dalmazia
    CITTA’ DI CASTELLO (Perugia) Via Martiri delle Foibe
    CIVIDALE (Udine) Via Martiri delle Foibe
    CIVITANOVA MARCHE (Macerata) via martiri delle foibe
    CIVITAVECCHIA (Roma) Parco Martiri delle Foibe – Parco Uliveto
    COGGIOLA (Biella) Largo Vittime delle Foibe
    COGOLETO (Genova) P.zza Martiri delle Foibe
    COLLEFERRO (Roma) P.zzale Martiri delle Foibe
    COLLEGNO (Torino) Giardino in onore degli Esuli italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia
    COMACCHIO (Ferrara) Memorial Giorno del Ricordo Foibe – Esodo
    COMACCHIO (Ferrara) Largo Vittime delle Foibe
    COMO P.zza Martiri Foibe Istriane
    COMO Rondello Don Angelo Tarticchio
    COMO fraz. Albate Giardini Martiri italiani delle Foibe istriane
    CONEGLIANO fraz. Scomigo (Treviso) Via Martiri delle Foibe
    COPERTINO (Lecce) Via Martiri delle Foibe
    CORNAREDO (Milano) Via Vittime delle Foibe
    CORNATE D’ADDA (Monza/Brianza) Via Martiri delle Foibe
    CORROPOLI (Teramo) Piazza martiri delle foibe
    CORTEMAGGIORE (Piacenza) Via Martiri delle Foibe
    COSTA VOLPINO (Bergamo) Parco Martiri delle Foibe
    COSTABISSARA (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    CREAZZO (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    CREMA (Cremona) Memorial in onore dei Martiri delle Foibe
    CREMA (Cremona) P.zza Istria e Dalmazia
    CRESCENTINO (Vercelli) Via Martiri delle Foibe
    CROTONE
    DANTA DI CADORE (Belluno) Via Vittime delle Foibe
    DESENZANO DEL GARDA (Brescia) Via Martiri Italiani delle Foibe
    DESIO (Monza e Brianza) Via Martiri delle Foibe
    DOMODOSSOLA (Verbano-Cusio-Ossola) P.zzale Vittime delle Foibe Istriane
    DUE CARRARE (Padova) piazza norma cossetto – martiri delle foibe
    FABRIANO (Ancona) Via dei Martiri delle Foibe Istriane
    FAENZA (Ravenna) P.zza Vittime delle Foibe
    FANO (Pesaro Urbino) Via Norma Cossetto-Martire delle Foibe (1920-1943)
    FARRA DI SOLIGO (Treviso) Via Martiri delle Foibe
    FASANO fraz. Montalbano (Brindisi) Via Guarini Pasquale – Carabiniere – Martiri delle Foibe
    FELTRE (Belluno) Proposta – attesa delibera
    FERMO Largo Vittime delle Foibe
    FERRARA Via Martiri delle Foibe
    FERRARA Rotonda Martiri delle Foibe
    FERRARA Dal 1945 al 1949 vennero acolti italiani che furono costretti ad abbandonare le loro case in Istria, Fiume e Dalmazia
    FERTILIA (Sassari) Via Martiri delle Foibe
    FIDENZA (Parma) Via Martiri delle Foibe
    FILOTTRANO (Ancona) P.zza Martiri delle Foibe
    FIRENZE Largo Martiri delle Foibe
    FIRENZE fraz. Trespiano Memorial in ricordo Martiri Caduti ed Esuli delle terre giuliano-dalmate ieri e sempre italiane (ANVGD)
    FOGGIA P.zza dei Martiri Triestini
    FOGGIA Memorial ai Martiri delle Foibe barbaramente assassinati
    FOLIGNO (Perugia) P.zzale Martiri delle Foibe
    FONDI (Latina) P.zza Martiri delle Foibe/Eroi Caduti per la Patria
    FONTANIVA (Padova) Via Martiri delle Foibe
    FORLI’ (Forlì-Cesena) Via Martiri delle Foibe
    FORMIA (Latina) Proposta – attesa delibera
    FORTE DEI MARMI (Lucca) Memorial alle Vittime delle Foibe – Preghiera
    FORZA d’AGR0′ (Messina) Proposta – attesa delibera
    FOSSANO (Cuneo) P. Norma Cossetto – Vittima delle Foibe (1920-1943)
    FOSSO’ (Venezia) Via Martiri Giuliani e Dalmati
    FRANCAVILLA AL MARE (Chieti) Via Martiri delle Foibe
    FROSINONE P.zza Martiri delle Foibe
    FURCI SICULO (Messina) Proposta – attesa delibera
    GAETA (Latina) Memorial in onore degli Esuli Fiumani, Istriani e Dalmati
    GALATINA (Lecce) P.zza Vittime delle Foibe
    GALATONE (Lecce) Via Martiri delle Foibe (attesa aut. Pref.)
    GALLIATE (Novara) Via 10 febbraio 1947 – Vittime delle Foibe
    GATTINARA (Vercelli) P.zza Martiri delle Foibe
    GAVIRATE (Varese) P.zza Martiri delle Foibe 1943 – 1945
    GAVORRANO (Grosseto) Via Martiri d’Istria
    GEMONIO (Varese) Memorial Esodo e Foibe
    GENOVA Passo Vittime delle Foibe
    GHEDI (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    GHEMME (Novara) Parco Norma Cossetto
    GIULIANOVA (Teramo) Via Martire delle Foibe
    GORIZIA Largo Martiri delle Foibe
    GORIZIA Via Norma Cossetto – Martire infoibata (1920-1943)
    GORIZIA Memorial in Ricordo dei 665 Fratelli deportati a guerra finita in Jugoslavia
    GORIZIA Memorial deportati in Jugoslavia a guerra finita
    GOSSOLENGO (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    GOZZANO (Novara) Via Vittime delle Foibe
    GRADO (Gorizia) P.zza Martiri delle Foibe (pass. a mare)
    GRAGNANO TREBBIENSE (Piacenza) Via Martiri delle Foibe – delibera ……
    GRAVINA DI CATANIA (Catania) Via Vittime delle Foibe
    GROSSETO P.zza Martiri delle Foibe Istriane
    GRUGLIASCO (Torino) Giardino Vittime delle Foibe
    GRUMOLO DELLE ABBADESSE (Vicenza) P.zza Norma Cossetto
    GUAGNANO (Lecce) Via Martiri delle Foibe (aut.Pref. 29548 del 24.06.2009)
    GUIDONIA MONTECELIO – Villalba (Roma) P.zza Martiri delle Foibe
    IMOLA (Bologna) Giardini Martiri delle Foibe
    IMPERIA Giardini Martiri delle Foibe
    JESI (Ancona) P.zza Martiri delle Foibe
    JESI (Ancona) Via Martiri delle Foibe
    JESOLO (Venezia) Memorial in onore dell’Ultimo Prefetto di Zara Vincenzo Serrentino
    JESOLO (Venezia) Viale Martiri delle Foibe
    LA SPEZIA Piazzetta Martiri delle Foibe
    LAMEZIA TERME (Catanzaro) Via Martiri delle Foibe
    LANCIANO (Chieti) Largo Martiri delle Foibe
    LANDIONA (Novara) Via Martiri delle Foibe
    LANZO TORINESE (Torino) Memorial all’Esodo ed ai Martiri delle Foibe
    L’AQUILA (fraz. Cansatessa) Via Norma Cossetto
    LARIANO (Roma) Proposta – attesa delibera
    LATERZA (Taranto) Via Martiri delle Foibe
    LATINA P.zzale Martiri delle Foibe
    LATINA Viale Martiri di Dalmazia
    LATISANA (Udine) Via Martiri delle Foibe
    LAVAGNO fraz. San Pietro (Verona) Via Martiri delle Foibe
    LAZZATE (Monza-Brianza) Largo Martiri delle Foibe
    LECCE Via Martiri delle Foibe
    LECCO riva martiri delle foibe
    LEGNAGO (Verona) via norma cossetto
    LEINI’ (Torino) Via Martiri delle Foibe
    LEONESSA (Rieti) Largo dei Martiri delle Foibe Istriane
    LESINA (Foggia) P.zza Vincenzo De Ninno finanziere – Martire delle Foibe
    LESMO (Monza/Brianza) Via Martiri delle Foibe
    LICATA (Agrigento) P.zzale Martiri delle Foibe
    LIMBIATE (Monza-Brianza) P.zza Martiri delle Foibe
    LIMENA (Padova) Biblioteca Norma Cossetto
    LISSONE (Monza-Brianza) P.zza Martiri delle Foibe
    LIVORNO (fraz. Antignano) Largo Vittime delle Foibe
    LOANO (Savona) Via Martiri delle Foibe
    LOCRI (Reggio Calabria) Via Martiri delle Foibe
    LONIGO (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    LUCCA Via Martiri delle Foibe
    MACERATA via vittime delle foibe
    MAGENTA (Milano) Parco ai Martiri delle Foibe
    MAIOLATI SPONTINI (Ancona) Largo Martiri delle Foibe
    MANDANICI (Messina) Memorial per Domenico Bruno – Carabiniere – Martire delle Foibe
    MANFREDONIA (Foggia) Via Martiri delle Foibe (1943 – 1947)
    MANTOVA Giardini Vittime delle Foibe e profughi giuliani, istriani e dalmati
    MAPELLO (Bergamo) Via Esuli d’Istria, Fiume e Dalmazia
    MAPELLO (Bergamo) Via Martiri delle Foibe
    MARCELLINA (Roma) P.zza Martiri delle Foibe
    MARINO (Roma) P.zzale Caduti delle Foibe
    MAROSTICA (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    MARSALA (Trapani) Via Francesco Angileri – Martire delle Foibe
    MARSALA (Trapani) Via Gaspare Stassi – Finanziere
    MARTIGNACCO (Udine) P.zzale Martiri delle Foibe
    MASSA (Massa-Carrara) Parco del ricordo ai Martiri delle Foibe.
    MASSA COZZILE (Pistoia) P.zza Martiri delle Foibe
    MATERA Memorial in onore dei Martiri delle Foibe – Testimonianza Udovisi
    MAZARA DEL VALLO (Trapani) Via Martiri delle Foibe
    MAZZANO (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    MELISSANO (Lecce) P. Martiri delle Foibe
    MERGOZZO (Verbanio-Cusio-Ossola) Piazza Vittime delle Foibe Istriane
    MESENZANA (Varese) Largo Martiri delle Foibe
    MESSINA P.zza Martiri delle Foibe, Esuli di Istria Fiume Dalmazia
    MESSINA Memorial Caduti Concittadini scomparsi o uccisi nella ex Jugoslavia
    MEZZOCORONA (Trento) Proposta – attesa delibera
    MEZZOLOMBARDO (Trento) Proposta – attesa delibera
    MILANO Largo Martiri delle Foibe
    MILANO Via Martiri Triestini
    MIRANDOLA (Modena) Via Martiri delle Foibe
    MIRANO (Venezia) P.zza Martiri delle Foibe
    MODENA Via Martiri delle Foibe
    MODENA (Piazza Cesare Bruni) Memorial ai Martiri delle Foibe ed agli Esuli
    MODUGNO (Bari) Parco del Ricordo delle Foibe
    MOGLIANO VENETO (Treviso) Via Martiri delle Foibe
    MONCALIERI (Torino) Via Vittime delle Foibe
    MONDOVI’ (Cuneo) Giardini Martiri delle Foibe
    MONFALCONE (Gorizia) Proposta Memo ai Martiri delle Foibe
    MONSELICE (Padova) Via Martiri delle Foibe
    MONTALE (Pistoia) Via Vittime delle Foibe
    MONTE PORZIO (Pesaro) Via Martiri delle Foibe
    MONTE SAN GIUSTO (Macerata) P.zzale Martiri delle Foibe
    MONTEBELLUNA (Treviso) Vicolo Martiri Giuliani e Dalmati
    MONTECASSIANO (Macerata) P.zzale Martiri delle Foibe
    MONTECATINI TERME (Pistoia) In ricordo degli Italiani uccisi nelle Foibe e degli Esuli istriani, fiumani e dalmati
    MONTECCHIO MAGGIORE (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    MONTECOMPATRI (Roma) Via dieci Febbraio
    MONTEFANO (Macerata) Proposta – attesa delibera
    MONTEFIORINO fraz. Casola (Modena) P.zza Lindo Bertogli (carabiniere Martire del massacro di Malga Bala)
    MONTELUPONE (Macerata) Via Martiri delle Foibe
    MONTEMURLO (Prato) Via Martiri delle Foibe (sottopasso)
    MONTEROTONDO (Roma) Largo Martiri delle Foibe
    MONTESILVANO (Pescara) via martiri delle foibe
    MONTESILVANO (Pescara) via Antonio Pieramico – martire delle Foibe – finanziere
    MONTEVARCHI (Arezzo) Giardino martiri dell’Istria
    MONTIGNOSO (Massa Carrara) P.zza Mario Buffoni – Guardia di P.S. – Martire delle Foibe
    MONZA Via Martiri delle Foibe
    MORTARA (Pavia) Via Martiri delle Foibe
    MOZZECANE (Verona) Via Martiri delle Foibe
    MUGGIA (Trieste) Rotonda in ricordo del popolo Esule
    MUGGIO’ (Monza e Brianza) P.zza Norma Cossetto
    MUGNANO DI NAPOLI (Napoli) Via Vittime delle foibe
    NANTO (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    Napoli
    NARDO’ (Lecce) piazzale martiri delle foibe
    NARNI (Terni) Via Norma Cossetto – Martire delle Foibe (1920-1943)
    NEPI (Viterbo) Parco Martiri delle Foibe
    NERVIANO (Milano) Via Martiri delle Foibe
    NETTUNO (Roma) Proposta – attesa delibera
    NISCEMI (Caltanissetta) P.za Martiri delle Foibe di Istria, Dalmazia e V.G.
    NIZZA DI SICILIA (Messina) Proposta – attesa delibera
    NOCERA UMBRA (Perugia) Via Martiri delle Foibe
    NOCETO (Parma) Via Martiri delle Foibe
    NOVARA Via Vittime delle Foibe
    NOVARA Memorial in onore di Norma Cossetto Vittima delle Foibe 1920 – 1943 Medaglia d’Oro al Merito Civile
    NOVATE MILANESE Giardino Martiri delle Foibe
    NOVENTA VICENTINA (Vicenza) Via Vittime delle Foibe
    NOVENTA VICENTINA (Vicenza) Memorial per i Fratelli Giuliani, Fiumani e Dalmati, Martiri delle Foibe
    NOVOLI (Lecce) Via Martiri delle Foibe (aut. Pref. 38522 del 25.5.2010)
    OLBIA (Tempio) P.zza Ennio Roych – Capitano dei Bersaglieri – Martire delle Foibe
    ORIA (Brindisi) Via Martiri delle Foibe
    ORIOLO ROMANO (Viterbo) Proposta – attesa delibera
    ORISTANO P.zza Martiri delle Foibe
    ORTONA (Chieti) Via Martiri delle Foibe
    ORVIETO (Terni) Proposta per l’intitolazione in onore dei Martiri delle Foibe
    OSPITALETTO (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    OSTRA VETERE (Ancona) Giardino Martiri delle Foibe
    OSTUNI (Brindisi) Via Caduti delle Foibe
    OZIERI (Sassari) Via Martiri delle Foibe
    PADOVA passaggio martiri delle foibe
    PADOVA via martiri giuliani e dalmati
    PADOVA Via Pietro e Nicolò Luxardo
    PADOVA Via Riccardo Gigante
    PADOVA (Comune – Palazzo “Moroni”) Memorial – 1943-1947 – In ricordo dei Martiri delle Foibe di Trieste, Gorizia, Istria, Fiume e mare della Dalmazia
    PADOVA (Sacrario Nazionale del’Internato Ignoto) Memorial dei Giuliano-Dalmati Vittime delle Foibe e delle deportazioni Jugoslave 1943 – 1947
    PADOVA (Università) Memorial Ricordo degli Esuli e di Norma Cossetto
    PADOVA (Università) Lapide in Memoria di Norma Cossetto e di tutti gli studenti dell’Ateneo patavino Caduti per la Libertà
    PAGLIARA (Messina) Proposta – attesa delibera
    PAGNACCO (Udine) P.zzale Martiri delle Foibe (Istria 1943 -47)
    PALAZZOLO SULL’OGLIO (Brescia) P.zza Martiri delle Foibe Istriane
    PALERMO Villa Martiri delle Foibe
    PALMANOVA (Udine) proposta intitolazione Biblioteca ai Martiri dlle Foibe
    PALOMBARA SABINA (Roma) P.zza Martiri delle Foibe
    PARMA Via Martiri delle Foibe (d. 1173 – 11.9.2009)
    PASIAN DI PRATO (Udine) Via Martiri delle Foibe
    PASIAN DI PRATO fraz. Passons (Udine) Via Carino Querini Agente P.S. Martire delle Foibe
    PAVIA Proposta – attesa delibera
    PERUGIA Via Vittime delle Foibe (Parco)
    PESARO (Pesaro-Urbino) Parco Esuli Giuliano-Dalmati
    PESCARA P.zza Martiri Dalmati e Giuliani
    PESCHIERA DEL GARDA (Verona) Via Caduti delle Foibe
    PIACENZA Giardino del Ricordo ai Martiri delle foibe
    PIEDIMONTE MATESE (Caserta) Proposta – attesa delibera
    PIETRASANTA (Lucca) P.zza Martiri delle Foibe
    PIGNATARO MAGGIORE (Caserta) Via caduti delle Foibe
    PIOMBINO (Livorno) Proposta – attesa delibera
    PIOVE DI SACCO (Padova) Via Martiri delle Foibe
    PISA Rotonda Martiri delle Foibe
    PISOGNE (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    PISTOIA Via Vittime delle Foibe
    POGGIARDO (Lecce) Via Martiri delle Foibe (1943 – 1945)
    POGGIBONSI (Siena) Via X febbraio
    POGGIORSINI (Bari) Via Martiri delle Foibe
    POMEZIA (Roma) Via Martiri delle Foibe
    PONCARALE (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    PONTE DELL’OLIO (Piacenza) Via Martiri delle Foibe – delibera?
    PONTE SAN PIETRO (Bergamo) P.zza Martiri delle Foibe
    PONTEDERA (Pisa) Via Caduti delle Foibe
    PONTENURE (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    PONTREMOLI (Massa – Carrara) P.zza Martiri delle Foibe
    PORRETTA TERME (Bologna) P.zza Martiri delle Foibe
    PORTO SANT’ELPIDIO (Fermo) Memorial ai Martiri delle Foibe
    PORTOFERRAIO (Livorno) Via Martiri delle Foibe
    PORTOGRUARO (Venezia) Via Vittime delle Foibe
    PORTOMAGGIORE (Ferrara) via martiri delle foibe
    Potenza
    POVOLETTO (Udine) Ponte Martiri delle Foibe
    PRATO Via Martiri delle Foibe
    PRESSANA (Verona) Via Martiri delle Foibe
    PRIVERNO (Latina) Giardino Martiri delle Foibe
    PUTIGNANO (Bari) Via Martiri delle Foibe
    RACCONIGI (Cuneo) Via Martiri delle Foibe
    RAPALLO (Genova) P.zzale Martiri delle Foibe
    RAVENNA fraz. Porto Corsini Parco Martiri delle Foibe
    RECANATI (Macerata) Via Martiri delle Foibe
    RECETTO (Novara) Via Vittime delle Foibe
    REGGELLO (Firenze) Via Caduti delle Foibe
    REGGIO CALABRIA Parco Norma Cossetto
    REGGIO EMILIA via martiri delle foibe
    REGGIO EMILIA fraz. Coviolo Viale Martiri delle Foibe
    RESCALDINA (Milano) 10 Febbraio – Giornata Nazionale del Ricordo 1943 – 1945
    REVERE (Mantova) Via Martiri delle Foibe
    RICCIONE (Rimini) P.zzale Martiri delle Foibe
    RIMINI Memorial ai Martiri delle Foibe ed all’Esodo (lungomare)
    RIMINI Piazzale ai Martiri delle Foibe
    RIVA DEL GARDA (Trento) Largo Martiri delle Foibe
    RIVAROLO CANAVESE (Torino) Via Martiri delle Foibe
    RIVERGARO (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    ROBECCO SUL NAVIGLIO, fraz. Cascinazza (Milano) Memorial in ricordo dei Martiri delle Foibe
    ROCCA D’ARCE (Frosinone) Memorial in ricordo dei martiri (“m”! minuscola) “italiani”! uccisi nelle foibe
    ROCCALUMERA (Messina) Piazzetta Vittime delle Foibe
    ROCCARASO, Monte Zurrone (L’Aquila) Memorial in onore degli Esuli Fiumani, Istriani e Dalmati
    ROMA 21 febbraio 2010 – Mozione x Scuola Norma Cossetto
    ROMA Memorial a Giuseppe Tosi Martire istriano
    ROMA P.zza Dalmazia – Martiri delle Foibe
    ROMA Via Icilio Bacci – Martire massacrato dagli slavi
    ROMA Via Riccardo Gigante – Martire massacrato dagli slavi
    ROMA (Casa della Banbina) Memo in ricordo delle Terre strappate agli Esuli
    ROMA (Fondovalle) Proposta – attesa delibera
    ROMA (Laurentina) Largo Vittime delle Foibe istriane
    ROMA (Montesacro) – Municipio IV Memo in ricordo dei Martiri delle Foibe e dell’Esodo
    RONCADE (Treviso) Parco Martiri delle Foibe
    RONCHI DEI LEGIONARI (Gorizia) P.zzale Martiri delle Foibe
    RONCO ALL’ADIGE (Verona) Via Martiri delle Foibe
    ROSA’ (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    ROSOLINI (Siracusa) Memorial in onore dell’Ultimo Prefetto di Zara Vincenzo Serrentino
    ROTTOFRENO (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    ROVATO (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    ROVERETO (Trento) Largo Vittime delle Foibe 1943 – 1947
    ROVIGO quart. Tassina via cossetto n.!!!
    RUVO DI PUGLIA (Bari) Via Martiri delle Foibe
    SABAUDIA (Latina) Largo dei Martiri delle Foibe
    SACROFANO (Roma) P.zza Martiri delle Foibe
    SALO’ (Brescia) Galleria Martiri delle Foibe
    SALO’ (Brescia) Via Martiri delle Foibe
    SAN BONIFACIO (Verona) P.zza Martiri delle Foibe
    SAN DANIELE DEL FRIULI (Udine) Parco Martiri delle Foibe
    SAN DANIELE DEL FRIULI (Udine) Via Luxardo – Martire annegato
    SAN DONA’ DI PIAVE -Calvecchia (Venezia) Via Martiri delle Foibe
    SAN FILIPPO DEL MELA (Messina) Memo in onore del Finanziere Tommaso Laspada – Martire delle Foibe
    SAN GIORGIO IN BOSCO (Padova) Atrio di Villa Bembo – Norma Cossetto
    SAN GIORGIO PIACENTINO (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    SAN GIOVANNI ILARIONE (Verona) Via Martiri delle foibe
    SAN GIOVANNI LUPATOTO (Verona) Parco Martiri delle Foibe
    SAN LAZZARO DI SAVENA (Bologna) Via Martiri delle Foibe
    SAN MARCO ARGENTANO (Cosenza) Proposta – Attesa delibera
    SAN MAURO TORINESE (Torino) P.zzale Martiri Italiani delle Foibe
    SAN MAURO TORINESE (Torino) Largo Martiri delle Foibe
    SAN MINIATO (Pisa) Proposta Via Norma Cossetto – Martire delle Foibe
    SAN MINIATO fraz. Ponte a Egola (Pisa) Via Vittime delle Foibe
    SAN PIETRO IN CERRO (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    SAN SEVERINO MARCHE (Macerata) Via Martiri delle Foibe
    SAN SEVERO (Foggia) Largo Vittime delle Foibe
    SANREMO (Imperia) via martiri delle foibe
    SANTA MARGHERITA LIGURE (Genova) Giardini alle Vittime delle Foibe
    SANTA MARINELLA (Roma) Parco Martiri delle Foibe
    SANTA TERESA DI RIVA (Messina) Via Martiri delle Foibe
    SANT’AGATA SUL SANTERNO (Ravenna) Via Martiri delle Foibe
    SANT’AMBROGIO SUL GARIGLIANO (Frosinone) In memoria dei Finanzieri trucidati nella Foiba di Basovizza
    SANT’ANGELO LODIGIANO (Lodi) Via Martiri delle Foibe
    SANT’ANTIOCO (Carbonia/Iglesias) Via Norma Cossetto
    SANTENA (Torino) Memorial Martiri delle Foibe
    SANTO STEFANO DI MAGRA (La Spezia) proposta Via Martiri delle Foibe
    SAONARA (Padova) Via Martiri Giuliani e Dalmati
    SARMATO (Piacenza) Proposta – attesa delibera
    SARONNO (Varese) Memorial in onore dei Martiri delle Foibe e degli Esuli
    SASSARI Via Martiri delle Foibe
    SASSO MARCONI -Borgonuovo (Bologna) P.zzale Vittime delle Foibe
    SASSUOLO (Modena) Via Martiri delle Foibe
    SASSUOLO (Modena) Cippo ai Martiri delle foibe
    SAVIGLIANO (Cuneo) Via Martiri delle Foibe
    SAVOCA (Messina) Proposta – attesa delibera
    SAVONA Comune espresso parere negativo
    SCAFATI (Salerno) Via Martiri delle Foibe (Via delle Foibe)
    SCARLINO (Grosseto) Via Martiri d’Istria
    SCARPERIA E SAN PIERO (Firenze) Giardini Vittime delle Foibe
    SCORZE’ (Venezia) Parco Martiri delle Foibe
    SEDICO (Belluno) Via Martiri delle Foibe
    SEGRATE (Milano) Parco Martiri delle Foibe
    SELCI SABINO (Rieti) P.zza Martiri delle Foibe
    SERAVEZZA (Lucca) attesa delibera
    SEREGNO (Monza e Brianza) Memorial in onore di Norma Cossetto – Medaglia d’Oro al V. Civile
    SEREN DEL GRAPPA (Belluno) Via Vittime delle Foibe
    SERIATE (Bergamo) Via Martiri delle Foibe
    SERVIGLIANO (Fermo) Via Martiri delle Foibe
    SESTO SAN GIOVANNI (Milano) Largo Martiri delle Foibe
    SETTIMO TORINESE (Torino) Via Vittime delle Foibe
    SICULIANA (Agrigento) Biblioteca Comunale Vasile Gerlando – Civile presso la Questura di Fiume – Martire delle Foibe
    SIMERI CRICHI (Catanzaro) P.zza Vittime delle Foibe
    SINALUNGA (Siena) Piazzale Martiri delle Foibe
    SORI (Genova) Ponte Martiri delle Foibe
    SOVIZZO loc. Tavernelle (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    SULMONA (L’Aquila) Via Martiri Istriani Delle Foibe
    SURBO (Lecce) Largo Vittime delle Foibe
    TARANTO P.zzale Vittime delle Foibe
    TEMPIO PAUSANIA (Olbia-Tempio) Via Martiri delle Foibe Istriane
    TEOLO (Padova) Via Martiri delle Foibe
    TERAMO Via Martiri delle Foibe
    TERAMO fraz. Piano d’Accio Via Norma Cossetto
    TERMINI IMERESE (Palermo) Largo Martiri delle Foibe
    TERMOLI (Campobasso) Largo Martiri delle Foibe
    TERNI via vittime delle foibe (Vittime e Foibe si scrivono maniuscole)
    TERRACINA (Latina) Largo Martiri delle Foibe
    TERRALBA (Oristano) P.zza Martiri delle Foibe
    THIENE (Vicenza) Via Martiri delle Foibe
    THIESI (Sassari) V.Vittime delle Foibe (finanzieri A. Serra e G.Peralta)
    TODI loc. Ponterio (Perugia) Via Martiri delle Foibe
    TOLENTINO (Macerata) Campo Vittime delle Foibe
    TOLMEZZO (Udine) Memorial alle Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia
    TOMBOLO fraz. Onara (Padova) Via Martiri delle Foibe
    TORINO Giardini Vittime delle Foibe
    TORINO Memorial Ricordo degli Esuli istriani, fiumani e dalmati
    TORRE MAGGIORE (Foggia) Via Martiri delle Foibe
    TORTONA (Alessandria) Giardini Esuli Istriani, Fiumani, Dalmati e Rimpatriati
    TRANI (Barletta – Andria – Trani) Memorial Alla Gente Giulia, alle Vittime delle Foibe d’Istria e di Dalmazia
    TRAPANI
    TRENTO Via Vittime delle Foibe
    TRENTO Memorial alle Vittime delle Foibe
    TREVI (Borgo Trevi) Perugia P.zza Martiri delle Foibe
    TREVI (Perugia) Via Istriani
    TREVISO Via Esuli Giuliano-Dalmati
    TREVISO Piazza Pola
    TREVISO Memo – A perenne ricordo di quanti subirono l’orrendo martirio delle Foibe
    TREVISO fraz. Santa Bona P.zza Martiri delle Foibe
    TREZZO SULL’ADDA (Milano) Parco Martiri delle Foibe
    TRICASE (Lecce) Via Martiri delle Foibe
    TRIESTE Largo don Francesco Bonifacio
    TRIESTE Via Norma Cossetto
    TRIESTE Memo a Norma Cossetto
    TRIESTE Viale Martiri delle Foibe
    TRIESTE Memorial dei Fratelli Italiani Esuli accolti nel Silos di Trieste nel 1947
    TRIESTE In ricordo dei trecentocinquantamila Esuli Italiani dall’Istria/Fiume/Dalmazia
    TRIESTE Memo Vittime di Vergarolla – ultima strage prima dell’Esodo da Pola
    TROFARELLO (Torino) Via Martiri delle Foibe
    TUGLIE (Lecce) Via Martiri delle Foibe
    TUORO (Caserta) Via Martiri delle Foibe
    TURATE (Como) Memorial Ricordo degli Esuli Giuliano-Dalmati e tutti gli infoibati
    UDINE Parco Vittime delle Foibe
    UDINE (fraz. di Passons) Via Martiri delle Foibe
    UGGIATE TREVANO (Como) Piazzetta 10 febbraio – Giorno del Ricordo delle vittime delle foibe e dell’esodo
    URGNANO (Bergamo) P.zza Martiri delle Foibe
    USINI (Sassari) P.zza Giovanni Solinas – Martire delle Foibe
    VAIANO CREMASCO (Cremona) Via Martiri delle Foibe
    VALDOBBIADENE (Treviso) Parco Martiri delle Foibe
    VALEGGIO SUL MINCIO (Verona) Via Martiri delle Foibe
    VARESE Via Istria – Martiri delle Foibe
    VASTO MARINA (Chieti) via martiri istriani
    VEDELAGO fraz. Casacorba (Treviso) P.zza Martiri delle Foibe
    VELLETRI (Roma) Via Martiri delle Foibe
    VENEZIA fraz. Marghera (Venezia) Memorial alle Vittime delle Foibe
    VENEZIA fraz. Marghera (Venezia) P.zzale Martiri Giuliano-Dalmati delle Foibe
    VENTIMIGLIA (Imperia) Giardini Martiri delle Foibe
    VERBANIA (Verbano-Cusio-Ossola) Parco Norma Cossetto (Medaglia d’Oro al Merito Civile)
    VERCELLI Via Martiri delle Foibe
    VERONA Fraz… Santa Lucia Golosine P.zza Martiri Istria e Dalmazia
    VERONA – IV Circoscrizione Santa Lucia Memorial alle Vittime delle Foibe ed agli Esuli
    VETRALLA (Viterbo) Proposta – attesa delibera
    VIAREGGIO (Lucca) Via Martiri delle Foibe
    VICENZA Largo Martiri delle Foibe
    VIENNA (Congregazione Italiana Madonna della Neve) Memorial a perenne ricordo dei Fratelli Istriani – Fiumani e Dalmati trucidati nelle Foibe
    VIESTE (Foggia) Memorial nuova Pola
    VIGEVANO (Pavia) Via Martiri delle Foibe
    VIGONZA (Padova) Via Martiri delle Foibe
    VIGUZZOLO (Alessandria) P.zza Vittime delle Foibe
    VILLA SANT’ANGELO (L’Aquila) Vicolo Norma Cossetto
    VILLAFRANCA IN LUNIGIANA (Massa Carrara) P.zza Martiri delle Foibe
    VILLANOVA SULL’ARDA (Piacenza) Via Martiri delle Foibe
    VILLASANTA (Monza e Brianza) Via Norma Cossetto
    VILLONGO (Bergamo) Via Martiri delle Foibe
    VITERBO Largo Martiri delle Foibe Istriane
    VITTORIA fraz. Scoglitti (Ragusa) Via Martiri delle Foibe
    VITTORIO VENETO (Treviso) Via Martiri delle Foibe
    VOGHERA (Pavia) Via Martiri delle Foibe
    VOLPIANO (Torino) Via Vittime delle Foibe
    ZOAGLI (Genova) Scalinata Martiri delle Foibe

    Il Passato vive sempre, purchè anche uno solo lo ricordi
    Le radici profonde non gelano – J.R.R. Tolkien

    “Solo i Morti hanno il diritto di perdonare.
    I vivi hanno il dovere di non dimenticare”
    (David Ben Gurion)

    “M’hanno chiesto: perchè piangi?
    Poichè non avrebbero compreso il mio pianto,
    ho risposto: nessuno piange. L’Esule è ovunque solo”.
    (Lamennais)

    Da: la piccola “Vedetta d’Italia” del 1950
    “le idee non si strozzano ed anzi dal patibolo risorgono, terribilmente feconde”.

    Non dimentichiamo le centinaia di Caduti al Bus de la Lum (Belluno)

    Nessuno muore mai del tutto finchè ne viene onorato il Ricordo

    LA VERITA’ E’ TANTO PIU’ DIFFICILE DA SENTIRE QUANTO PIU’ A LUNGO LA SI E’ TACIUTA.
    ANNA FRANK

    “Han ballato sui loro corpi, han sputato sul loro nome,
    han nascosto le loro tombe, ma non li possono cancellare”

    On doit des égards aux vivants; on doit aux morts que la verité.
    Ai vivi si devono dei riguardi, ai morti si deve soltanto la verità.
    Voltaire, “Lettere scritte nel 1819”

    Dilexi Justitiam, odivi iniquitatem, propterea morior in exilio
    Ho amato la Giustizia, ho odiato l’iniquità, perciò muoio in Esilio
    Papa Gregorio VII (Ildebrando di Sovana)

    Guai a seppellire la storia, perché prima o poi schizza fuori come un cane rabbioso” (Hegel)

  11. CAPITANO PARIDE MORI
    Dato che siamo in democrazia, grazie ai partigiani, sia consentito onorare chi, dopo l’otto settembre, non è saltato sul carro del vincitore e non ha aiutato l’occupatore slavo ad usurpare le nostre terre.
    Onore a tutti coloro che sono venuti da tutte le regioni d’Italia, Carabinieri, Poliziotti, Finanzieri, Bersaglieri, Militari, per difendere la Venezia Giulia nonostante le Foibe ed altri massacri, quali fucilazioni, annegamenti, impiccagioni, lapidazioni, torture e deportazioni.
    Noi li ricordiamo eccome, e con molta gratitudine.
    Chi ha difeso la Patria in condizioni del tutto impari come Mori e tutti i Suoi giovani Bersaglieri, sono solo Eroi e non vogliamo soffermarci, per rispetto verso di Loro, sulle faziose accuse della sinistra radicale.
    Imparate a rispettare i Vostri Caduti rispettando anche quelli degli altri.
    Il Gen. Franco ha fatto costruire un grande Sacrario a Valle de los Caidos dove riposano almeno 40 mila Caduti della Guerra Civile (fascisti e comunisti insieme). Quando si arriverà a comportarsi in modo analogo anche in Italia, accantonando la politica, le poltrone, le prebende, i voti di scambio, e via dicendo?

  12. Willy Brandt ed Helmut Kohl hanno chiesto scusa, inginocchiandosi, per l’olocausto e per le Vittime provocate dalla Seconda guerra mondiale

    Francisco Franco ha fatto costruire il Sacrario di Valle de los Caídos con una grande Croce di 130 metri dove riposano i Caduti della Guerra civile di entrambe le parti (comunisti e fascisti)
    Dopo 70 anni siamo ancora in attesa di scuse da parte dei comunisti italiani e slavi per gli eccidi, infoibamenti, massacri, internamenti per la pulizia etnica e genocidio da loro perpetrata

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>