0

Videogiochi. Arriva Assassin’s Creed Rogue, ultimo capitolo della saga per console oldgen

Pubblicato il 8 novembre 2014 da Giuseppe Contarino
Categorie : videogames

ACRO_heroE’ prevista per giorno 13 novembre l’uscita nei negozi di Assassin’s Creed Rogue, il settimo titolo della celebre saga di Ubisoft. Dopo aver passeggiato per le strade di Gerusalemme all’epoca delle crociate e per le vie rinascimentali di Venezia e Firenze, stavolta i giocatori saranno catapultati nel nord America del XVIII secolo, durante la “guerra dei sette anni”. Della trama non si sa molto se non che il protagonista, Shay Patrick Cormac, è un assassino che a seguito di una missione finita male deciderà di voltare le spalle al “credo” e cambiare schieramento, unendosi agli storici nemici di sempre, i Templari.

Dai video che sono girati in rete in queste settimane si notano un’ambientazione ed un’atmosfera che ricordano molto da vicino Assassin’s Creed III ed un gameplay che, soprattutto per menù di gioco e battaglie navali, riportano la memoria al discusso episodio precedente, Black Flag. Non mancheranno in questo titolo le classiche missioni in modalità stealth, così come le avvincenti sfide a colpi di cannone o gli abbordaggi all’ultimo sangue, oltre ad un arsenale più ricco e complesso ed una trama che – si spera – sarà in sintonia con gli altri titoli della fortunata serie.

Quasi sicuramente, però, AC Rogue non offrirà palpabili innovazioni né dal punto di vista del gameplay né per ciò che riguarda le specifiche tecniche, dato che tutti gli sforzi in tal senso sono stati impiegati per l’attesissimo – e di imminente pubblicazione – Assassin’s Creed Unity: quest’ultimo titolo, ambientato durante la rivoluzione francese, sarà però disponibile solo per Play Station 4, Xbox One e, ovviamente, PC.

La Ubisoft non ha comunque voluto trascurare l’ancora vasto pubblico dei possessori di console old generation e ha così regalato agli appassionati della saga un ultimo titolo da giocare anche su Play Station 3 e Xbox 360.

@barbadilloit

@capitanorvs

Di Giuseppe Contarino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>