2

Destre. Il sindaco di Catania Pogliese e Catanoso aderiscono a Fratelli d’Italia

Pubblicato il 6 Luglio 2019 da Gabriele Messina
Categorie : Politica
Salvo Pogliese, sindaco di Catania

Salvo Pogliese, sindaco di Catania

Il sindaco di Catania Salvo Pogliese e l’ex parlamentare nazionale Basilio Catanoso, recentemente fuorusciti da Forza Italia, aderiscono a Fratelli d’Italia: il passaggio è stato completato, dopo settimane di trattative, al termine di una riunione a porte chiuse, in presenza di un centinaio fra dirigenti di MuovitItalia, consiglieri comunali, dirigenti giovanili, consiglieri di municipalità e dei comuni del catanese.

Pogliese e Catanoso – entrambi cresciuti nel Fronte dela Gioventù e nel Msi, nonché con un antico legame con la comunità politica di Colle Oppio -hanno nella scorso primavera rotto con Forza Italia in Sicilia, e con il coordinatore Gianfranco Miccichè che aveva cassato la candidatura di un esponente vicino ai due leader catanesi per le Europee.

@barbadilloit

Di Gabriele Messina

2 Responses to Destre. Il sindaco di Catania Pogliese e Catanoso aderiscono a Fratelli d’Italia

  1. Continua la diaspora da FI verso FdI, resta da vedere però se questa politica delle “porte aperte” paghi a livello elettorale… Sta di fatto che ormai sembra chiaro che FdI e Lega stanno entrambe fagocitando, con un azione a tenaglia, sia FI(Sempre più verso posizioni piddine) che i 5* non di sinistra, forse può essere il preludio ad un nuovo bipolarismo che vede da una parte FdI-Lega e dall’altra PD-5*?

  2. Contento per FdI. Ma resta un deficit politico da colmare. Non tutti i votanti liberali e moderati di FI voterebbero per FdI. Serve anche un partito (forte, autorevole) post-berlusconiano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *