0

L’intervista. Marchisio: “La mentalità Juve? Vincere sempre”

Pubblicato il 9 febbraio 2015 da MB
Categorie : Sport/identità/passioni

marchisioClaudio Marchisio, veterano della Juventus, non si fa certo illudere dai tanti punti di vantaggio sulla Roma. “Altra partita in meno, ora ne mancano sedici”, dice.

Morata le deve pagare da bere: lei ha colpito il palo e poi ha segnato lo spagnolo…

“Sì, sono stato sfortunato, perché il portiere del Milan ha fatto anche una bella parata nel primo tempo, però quello che conta sono sempre i tre punti. Non è stata una partita per niente facile, perché è vero che siamo riusciti a tornare in vantaggio subito nel primo tempo, però nel secondo non siamo partiti bene, abbiamo sofferto molto, ci siamo abbassati, abbiamo giocato poco, non da Juve, quindi. Poi abbiamo avuto il gol del 3-1 e abbiamo gestito la partita. In questo periodo in cui si gioca una volta la settimana, la concentrazione forse è un po’ più difficile tenerla rispetto a quando si gioca ogni tre giorni. Abbiamo raggiunto in pieno l’obiettivo”.

Allegri aveva detto che lo scudetto non è vinto, cercava di frenare gli entusiasmi, è così che deve andare?

“È giusto frenare gli entusiasmi, anche perché si parla e si legge che tutti gli altri hanno dei problemi e noi no, quindi ancora di più dobbiamo rimanere concentrati partita dopo partita. Ora è un’altra in meno, ne mancano sedici, ripeto, tre punti pesanti”.

Questa imbattibilità interna, sono 45 partite che non perdete più: che segnale è per il campionato?

“Questi sono record che si portano avanti e ne siamo orgogliosi, però non cambia nulla, noi dobbiamo andare in campo e dobbiamo sempre vincere”.

@barbadilloit

@MarioBocchio

Di MB

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>