0

Il caso. Psg: è braccio di ferro Ibra-Cavani. E la Juve potrebbe approfittarne

Pubblicato il 23 gennaio 2015 da Mb
Categorie : Sport/identità/passioni

CavaniPsgIl club di Parigi non sta attraversando un buon momento. La squadra del sempre più discusso Blanc è terza in Ligue 1 e nettamente sfavorita in Champions, dove agli ottavi affronterà il Chelsea. Come se non bastasse deve fare i conti col dualismo tra Ibrahimovic e Cavani. Secondo il quotidiano francese L’Équipe la convivenza tra i due è diventata insostenibile. Se all’inizio tutto veniva mascherato, adesso è guerra.

I primi mugugni, soprattutto da parte di Cavani, prima di Chelsea-Psg dello scorso anno, quando si era lamentato di non giocare centravanti. A Londra, peraltro, Cavani ha giocato malissimo ed il Psg è stato clamorosamente eliminato. A Ibrahimovic quello sfogo non è affatto piaciuto, come non sono piaciute le scuse tardive (e in italiano) del Matador per il rientro posticipato dalla vacanze di Natale. Cavani non ha mai digerito il fatto di dover fare da sparring-partner a Ibrahimovic ed è finito ai margini della colonia “italiana” del Psg, capeggiata ovviamente dallo svedese.CavanieIbra

I due fuoriclasse rimarranno sotto la Torre Eiffel fino al termine della stagione, poi il Psg farà la scelta. Sembra che a pagare sarà Cavani, anche se i dirigenti del club non hanno intenzione di svendere un giocatore sul quale si è fatto un investimento enorme.

Della situazione è pronta ad approfittare la Juventus, che con l’uruguaiano completerebbe un reparto offensivo sempre più da sogno. Secondo Tuttosport, infatti, sarebbe proprio lui il top player su cui si butterebbea giugno il club bianconero in caso di cessione di Paul Pogba, sulle cui tracce, oltre al Manchester United, nelle ultime ora è tornato prepotentemente il Chelsea.

@barbadilloit

@MarioBocchio

Di Mb

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>