0

Pallavolo. Le guerriere dell’Italvolley quarte al mondiale. Bronzo al Brasile

Pubblicato il 13 ottobre 2014 da Redazione
Categorie : Sport/identità/passioni
Il capitano, Francesca Piccinini

Il capitano, Francesca Piccinini

Il lungo applauso dei 12.600 del Forum d’Assago riservato alle azzurre, è stato il giusto tributo a una Nazionale che ha fatto sognare (nei palazzetto e in tv). E’ il Brasile, però, a conquistare la medaglia di bronzo dopo un match (3-2; 25-15 25-13 22-25 22-25 15-7) che l’Italia aveva raddrizzato dopo un inizio, sotto 2-0, che sembrava essere figlio della delusione di ieri sera per la sconfitta contro la Cina. Invece le azzurre, trascinate da una straordinaria Del Core e dalla grinta della Diouf (31 i punti dell’azzurra), erano riuscite a riprendere la gara e portarla al tie break, in cui però non sono riuscite a respingere il ritorno prepotente delle brasiliane decise a tornare a casa con la medaglia di bronzo dopo essere arrivate a Milano da favorite. Per l’Italia un quarto posto, miglior piazzamento di sempre dopo l’oro di Berlino del 2002 (eguagliato il quarto posto del 2006), da cui ripartire in vista di Rio 2016 con la consapevolezza di poter lottare con chiunque con il supporto di un pubblico da brividi. Il Brasile conquista la medaglia di bronzo da Campione Olimpico in carica, Campione Sudamericano in carica e detentore del World Grand Prix. Una medaglia che allevia in parte la grande delusione di non aver raggiunto la finale, dato che le verdeoro non hanno mai conquistato il Mondiale arrivando seconde in 3 edizioni (nel 1994, 2006, 2010).

Di Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>