0

Chiesa. Francesco beffato sul web. Islamisti clonano pagina Facebook

Pubblicato il 7 luglio 2014 da Geza Kertesz
Categorie : Cronache

papa-francesco-facebook-hackerUna vicenda incredibile? A quanto pare, sì. E’ appunto il credo religioso a finire nell’occhio dei media. Hacker di chiara fede islamica hanno preso il controllo di una pagina italiana Facebook dedicata a Papa Francesco. Una crociata – si fa per dire – in stile 2.0. Non si tratta, tuttavia, del social ufficiale del Santo Padre, visto che il Vaticano utilizza solo l’account twitter@pontifex. La pagina ha però un discreto seguito visto che sono oltre 1,3 milioni gli utenti collegati ad essa. Dal pomeriggio si leggono insulti e bestemmie in arabo, oltre a una serie di foto che inneggiano all’islam e contro Israele.

Dopo molte segnalazioni giunte dagli utenti, Facebook ha deciso di rimuovere la pagina in questione prendendo la classica decisione salomonica: non è stata restituita al legittimo proprietario ma nemmeno si è data la possibilità agli intrusi di continuare a lanciare i loro messaggi. Passano pochi minuti e finalmente la pagina torna online nelle mani dei legittimi proprietari che eliminano tutti i messaggi blasfemi e si scusano con tutti i loro lettori.

@barbadilloit

Di Geza Kertesz

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>