0

Calciomercato. I media inglesi: il Milan su Eto’o. Pellè vola al Southampton

Pubblicato il 1 luglio 2014 da Enrico Albertosi
Categorie : Sport/identità/passioni

pellè feyenoordAnche quest’estate vedrà le italiane ai margini delle grandi manovre di mercato. Mentre la Federazione deve ripartire e (si spera) darsi un nuovo progetto per rilanciare il movimento calcio in Italia, le squadre italiane restano nella periferia del football economico-finanziario dell’Europa.

PELLE’ VERSO IL SOUTHAMPTON. Il centravanti italiano del Feyenoord, che ha conquistato l’Olanda a suon di gol, è a un passo dal trasferimento ai Saints. Graziano Pellè andrebbe a sostituire, idealmente, il bidone Osvaldo che dall’altra parte della Manica non ha lasciato certo un buon ricordo. Anche il Leicester ha presentato un’offerta per l’attaccante che però, per i media britannici, non servirà a strappare l’ex puntero del Parma ai Saints. L’accordo su una base da otto milioni di sterline.

DIECI MILIONI PER BORINI. Dieci milioni di sterline (suppergiù 13 milioni di euro), il Sunderland vuole acquistare la punta voluta fortemente da Paolo Di Canio e che nel nord dell’Inghilterra ha disputato (in prestito) un’ottima stagione. Il Liverpool però sembra nicchiare. Un po’ perché cerca di spuntare un prezzo migliore e poi c’è da valutare quale sarà il destino di Dracula Suarez. Dovesse andare al Barcellona, un attaccante in più farebbe comodo ai Reds…

MILAN: USATO GARANTITO. Dopo aver salutato Kakà, i rossoneri avrebbero espresso interesse per Samuel Eto’o. L’attaccante camerunense, a un passo dalla rottura con il Chelsea di Mou, potrebbe tornare in Italia vestendo, dunque, la casacca rossonera. Ci sono diversi nodi, però, da risolvere. In primo luogo il prezzo del cartellino. E sarebbe il meno: Eto’o non sarebbe disposto a generosi sconti sul suo sontuoso salario e il Milan non vuole, non deve e non può spendere troppo.

SUPERMERCATO JUVE. Il Chelsea vuole Paul Pogba. E non è una novità. Settantacinque milioni di euro per far sorridere il sornione Mourinho. Ma c’è di più: il Manchester United è pronto a una maxi-offerta per Arturo Vidal, Luis Van Gaal (che dopo il mondiale con l’Olanda guiderà i Red Devils) lo vuole a tutti i costi. Davanti a movimenti di cassa così, che farebbero felici il più scialacquone dei cassieri, i bianconeri potrebbero cedere. Ma Conte non ne sarebbe per nulla felice…

NAPOLI, LIVORNO E L’ASSE INGLESE. Il West Ham è interessato a Dzemaili, il fantasista del Napoli che è però chiuso in squadra da gente come Mertens e Insigne. Lo svizzero potrebbe far le valigie e raggiungere Boleyn Ground. S’è scatenata un’asta per Paulinho del Livorno: da un lato le sirene dei petrodollari del Qatar, dall’altro la chiamata dello Stoke City. Nei prossimi giorni la decisione dell’attaccante brasiliano.

Di Enrico Albertosi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>