0

Champions. Il sorteggio: nei quarti il derby spagnolo tra Barcellona e Atletico Madrid

Pubblicato il 21 marzo 2014 da Bruce Grobbelaar
Categorie : Sport/identità/passioni

qurati championsSolo un derby per una sessione di quarti che, a voler essere cattivissimi, pare già scritta. Sperando che il pallone rimanga rotondo, e quindi imprevedibile. Anche in Champions League. L’urna Uefa ha deciso quali saranno i quattro incontri tra le magnifiche (?) otto europee.

Con tre squadre spagnole il derby era quasi inevitabile. Così il sorteggio ha messo l’una contro l’altra il Barcellona di Tata Martino e l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Una sfida che dirà molto sulla reale tenuta dei catalani – alle prese con l’invecchiamento genetico del borioso tiquitaca – e quella dei colchoneros, ‘terza via’ per la conquista della Liga.

L’altra spagnola, il Real Madrid di Carletto Ancellotti e CR7, a caccia della Decima, affronta il Borussia stanco di Klopp. I tedeschi sembrano partire sfavoriti considerando la determinazione dei blancos e il divario tecnico tra le due formazioni.

C’è poi una sfida tra titani, il Chelsea se la vedrà contro il Paris Saint Germain. Una sfida tra primedonne, Mou contro Ibra. “Sbruffoni” contro, solo uno rimarrà in corsa per la conquista della Champions. Tra i Blues c’è entusiasmo, anche perchè si viaggia verso la vittoria in Premier. Nello spogliatoio parigino emergono le prime crepe, con Cavani stanco di far la controfigura allo Svedese Volante.

Chiude il quadro dei quarti uno scontro che, in altri tempi, avrebbe fatto venire la pelle d’oca a tutti gli appassionati di calcio. Il Bayern campione europeo in carica se la vedrà con il Manchester United dello sfigato Moyes. Che però, galvanizzato dalla rimonta contro il modestissimo (e sazio) Olympiacos dice di crederci ancora: “Questa è una squadra che può vincere la Coppa”, ha detto. I bookmakers, però, ritengono più probabile il suo esonero che il titulo continentale…

Di Bruce Grobbelaar

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>