0

Il caso. Non c’è pace per Gascoigne: un hacker gli ha rubato 50mila sterline dal conto

Pubblicato il 2 ottobre 2013 da Peter Shilton
Categorie : Sport/identità/passioni

being paul gascoigneE’ proprio un pessimo periodo per Paul Gascoigne. Un hacker si è intrufolato nei suoi conti in banca ed ha fatto prendere il volo a ben 50mila sterline, di Gazza ovviamente.

Un bel colpo, in pieno stile cyber-tech: il misterioso ladro informatico ha trasferito i soldi dell’ex campione inglese direttamente nelle sue tasche, sfruttando chissà quale magia tecnologia, quale sortilegio virtuale. Fatto sta il furto, però, è stato vero. E, per di più, Paul Gascoigne sa pure chi è il suo avversario: «So chi è stato», ha dichiarato ai media britannici ed alle agenzie di stampa che hanno fatto rimbalzare la notizia in ogni angolo del mondo.

Una mazzata che piomba diretta tra capo e collo dell’ex campione inglese che solo poche settimane fa era comparso letteralmente in lacrime in tutti i televisori britannici e che aveva dichiarato di non voler morire per colpa dell’alcol.

Ecco, forse, questo è un segno del destino. Se riesce a superare quest’inconveniente (certo, la scomparsa di 50mila sterline alias 60mila euro non rappresenta proprio un piccolo incidente…) senza ricadere vittima dei suoi istinti, allora forse potrà davvero dare una bella lezione (magari da sobrio) al ladro ed al mondo intero…

 

Di Peter Shilton

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>