4

Il caso. Salvini sull’euro: “Nato male, ma è una scelta irreversibile. Non siamo per Italexit”

Pubblicato il 13 Ottobre 2019 da Lothar Matthäus
Categorie : Politica
Salvini in Umbria per le regionali

Salvini in Umbria per le regionali

Il leader della Lega domani sul Foglio spiega le posizioni del partito sull’Europa e sull’Euro. “La Lega non ha in testa l’uscita dell’Italia dall’euro o dall’Unione europea. Lo dico ancora meglio, così i giornalisti smetteranno di alimentare fantasie strane: l’euro è irreversibile. Ciò non significa che io abbia cambiato idea su com’è nata la moneta unica: male, per interesse di pochi. Quando mi dicono vuoi uscire dall’Europa, io penso: ma di cosa stanno parlando? Di cosa ciarlano?  Chi parla così vive di schematismi, non conosce la realtà che è ben più complessa”.

@barbadilloit

Di Lothar Matthäus

4 Responses to Il caso. Salvini sull’euro: “Nato male, ma è una scelta irreversibile. Non siamo per Italexit”

  1. Finalmente l’ha capito!!!!

  2. Gli manca solo di andare a Medjugorie ed è perfetto..piano..piano si unirà al gruppo..oramai si sta’ squagliando..

  3. Ecco il sovranismo all’italiana, si raccontano un po’ di facezie ad una massa di babbei , i quali babbei si infervorano , dopo dichè una volta incassati i consensi si dice ‘ho scherzà’.La Lega prima ha preso in giro gli abitanti del nord Italia minacciando secessioni, quando la favola secessionista/federalista ha stancato si è diventati nazionalisti;ora aspettiamo la prossima svolta e gli immancabili babbei .

  4. Per l’Italia non c’è futuro, ora, fuori dell’Euro, ma il disastro. Ma quale sovranismo e populismo dei miei stivali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *