0

Destre. La memoria (viva) di Nicola Pasetto

Pubblicato il 29 marzo 2015 da Redazione
Categorie : Personaggi Politica

pasettoUna canzone della Compagnia dell’Anello si intitola “Vivere davvero” ed è dedicata a Nicola Pasetto, militante del Fronte della Gioventù di Verona, consigliere comunale missino e parlamentare con Alleanza Nazionale. Prematuramente scomparso (a soli 35 anni) per un incidente stradale, il 29 marzo 1997, Pasetto è uno dei politici più nobili e coraggiosi che, per colpa di una sorte avversa, è mancato alla destra italiana proprio nel momento in cui stava registrando una cruciale evoluzione.

A Verona il FdG è legato indissolubilmente alla figura carismatica di Pasetto, che in anni di persecuzione contro i postfascisti, seppe conquistare la piazza della città scaligera costruendo una vera alternativa giovanile e popolare al sistema partitocratico. Il mondo giovanile veronese fu realmente egemonizzato dal carisma di Nicola e dal suo gruppo, nonostante avessero contro, oltre alla sinistra, anche la repressione di Stato.

 

Video al momento non disponibile.

Ad oggi il ricordo di Pasetto è però vivo, e resta una bussola per chi intende l’impegno politico come una testimonianza di amore per la propria terra e la propria patria. Di fronte alla targa del “Lungadige Nicola Pasetto” militanti postfascisti di varie generazioni si ritrovano ogni anno per una commemorazione di un simbolo della gioventù nazionale. La manifestazione di quest’anno è stata organizzata dai ragazzi di Gioventù Nazionale.

@barbadilloit

Di Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>