1

ForzaItalia. Gasparri contro Fitto: “Tanti delfini si sono spiaggiati”

Pubblicato il 21 marzo 2015 da Antonio Fiore
Categorie : Politica
Gasparri e Fitto insieme ad un convegno giovanile di Fi

Gasparri e Fitto insieme ad un convegno giovanile di Fi

Dopo Fini, Alfano, anche Fitto corre il rischio di evaporare sognando di succedere a Berlusconi. Questa è la tesi Maurizio Gasparri, intervenuto oggi ad una riunione promossa dalla Fondazione Italia protagonista, alla quale era presente anche Francesco Amoruso, responsabile Fi per il Mezzogiorno.

“Di delfini ne ho visti sorgere tanti ma poi si sono spiaggiati come vecchie balene”: questo il commento di Così Maurizio Gasparri nell’intervento all’Auditorium Antonianum di Roma, al convegno “Centrodestra riprendiamoci il futuro”.

Su Fitto

“Noi non siamo delfini – afferma Gasparri – non siamo rottamatori, ma non siamo nemmeno comparse e vogliamo fare la nostra parte per rilanciare l’azione di Forza Italia. Molti pensano che sia arrivato il momento della successione a Berlusconi – dice riferendosi a Fitto -, si propongono, fanno progetti individuali. Ci sarà prima o poi un cambio generazionale, ma il leader nuovo non nasce in laboratorio. Nasce quando la gente lo seguirà, votandolo alle elezioni. Dobbiamo rilanciare un progetto organico di centrodestra. Serve lo spirito federatore di Berlusconi, lavorando con tutti quelli che vogliono trovare un’alternativa a Renzi”.

@barbadilloit

Di Antonio Fiore

Una risposta a ForzaItalia. Gasparri contro Fitto: “Tanti delfini si sono spiaggiati”

  1. Da quando Barbadillo si occupa della raccolta differenziata?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>