0

Il caso. In campo nonostante il Daspo: denunciato calciatore in Promozione

Pubblicato il 1 ottobre 2014 da Geza Kertesz
Categorie : Cronache

calciatori_poliziaIn campo nonostante la “diffida”, attaccamento alla maglia o svista tattica? Caso curioso in provincia di Catania. La Digos del capoluogo etneo ha infatti deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria un calciatore di Promozione per inosservanza del Daspo. Gli Agenti, lo scorso 13 settembre si sono recati nel campo sportivo di Mascalucia (CT), dove si teneva l’incontro di calcio valido per il Campionato Nazionale Dilettanti di Promozione, girone D, tra le squadre dello “Sporting Battiati” e dell’“A.S.D. Città di Catania”, e hanno accertato che un giocatore sottoposto al Daspo fosso schierato in campo sin dal primo minuto.

LA VICENDA

Il calciatore risultava gravato dal Daspo per la durata di anni cinque con obbligo di firma, emesso in data 15 ottobre 2012 dal Questore di Enna, in quanto si era reso responsabile di episodi di violenza all’interno del terreno di gioco nel corso della partita “Valguarnese – A.S.D. Picanello”, valevole per il Campionato Nazionale Dilettanti di I Categoria, girone F, disputato il 7 ottobre 2012 presso il campo “S. Elena” di Valguarnera Caropepe (EN).

LA DENUNCIA e NUOVE NORME

Il giocatore è stato pertanto denunciato. Inoltre, il Questore di Catania, applicando la recentissima normativa in materia di contrasto a fenomeni di illegalità e violenza in occasione di manifestazioni sportive, introdotta dal Governo a seguito dei fatti accaduti a Roma nella finale di Coppa Italia “Napoli-Fiorentina”, ha disposto nei confronti del calciatore un ulteriore Daspo per anni cinque con obbligo di firma.

@barbadilloit

Di Geza Kertesz

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>