0

Anime. Tornano Saint Seya Holly e Benji e Mazinga gratis su YouTube

Pubblicato il 12 agosto 2014 da Francesco Filipazzi
Categorie : Cinema Fumetti Scintill&digitali

saint_seiya_god_cloth_by_balmung_shirodenkiSe la televisione in estate offre repliche e polpettoni indigeribili, per fortuna internet offre ormai la possibilità di intrattenersi con contenuti di pregio e, dato non marginale, perfettamente rispettosi del diritto d’autore. La giapponese Yamato Animation ha messo online, sul proprio canale di Youtube e in HD, una selezione molto interessante di Anime, prodotti negli anni e ora disponibili per la rete.
Il pezzo da novanta del canale è di sicuro la serie Ades dei Cavalieri dello Zodiaco, che in inglese si chiama The Lost Canvas, sottotitolata in italiano. Le tredici puntate sono tutte disponibili senza alcun tipo di limitazione e raccontano della guerra finale contro il male, condotta da tutti i Cavalieri dello Zodiaco, compresi i Cavalieri d’Oro, contro Ades, colui che mosse le azioni di Arles durante la guerra narrata nella prima serie.

Altro cult presente sul canale è Holly e Benji. Tutte le puntate di uno dei cartoni più famosi degli ultimi 30 anni sono a portata di appassionato, assieme ai film del cartone. Sono disponibili inoltre Highschool of Death, Ken il Guerriero, Devil May Cry e un moderno Mazinga.

Yamato Animation è una delle case produttrici di cartoni giapponesi più famose in Occidente e ha all’attivo decine di titoli come Lupin, Sampei, Dragonball e Capitan Harlock. Proprio al pirata spaziale è dedicata una sezione del canale Youtube, contenente i contenuti in anteprima relativi al mitico film “L’Arcadia della mia Giovinezza”, che verrà portato nei cinema italiani entro la fine dell’anno, con un nuovo doppiaggio.

Insomma, se vi annoiate o volete far vedere qualche cartone d’autore ai vostri figli, non vi resta che andare su Youtube, collegare il PC alla TV, selezionare la riproduzione in HD e divertirvi.

@barbadilloit

Di Francesco Filipazzi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>