0

Tecnologie. Luxottica produrrà i Google Glass: internet e social a portata d’occhiale

Pubblicato il 8 aprile 2014 da Francesco Filipazzi
Categorie : Cronache Economia

Google Developers Event Held In San FranciscoLuxottica produrrà i Google Glass, coinvolgendo anche il marchio più famoso del gruppo, Ray Ban. Un accordo ufficializzato in questi giorni, che segna una svolta nel percorso di sviluppo avviato nel 2013 da Big G, che fino ad oggi si era concentrato sullo sviluppo software e hardware dei glass. Con Luxottica partirà un’operazione incentrata sul design, volta a rendere appetibile al grande pubblico un prodotto che fino ad oggi sembrava destinato solo ad appassionati e nerd. Sembra invece che l’intenzione sia invece quella di creare un prodotto di tendenza e di convincere la gente ad “indossare un computer”.

Con la diffusione dei Google Glass e prodotti simili, in futuro cambierà il concetto stesso di informazione. Stiamo infatti entrando nell’era dell’internet delle cose, in cui ogni oggetto è connesso in rete, riceverà  e invierà dati continuamente. Nello specifico questi occhiali sono un prodotto avanzato di realtà aumentata, che è un nuovo modo di concepire la realtà che ci circonda.

Tramite le lenti dei nostri occhiali in futuro potremo avere informazioni riguardo ciò che stiamo guardando, scattare foto e condividerle direttamente sui social network, fare dei brevi video. Uno scenario a cui in realtà tecnici e sviluppatori in tutto il mondo si sono già preparati da mesi. Secondo la road map, entro il 2014 il grande pubblico potrà quindi, anche con il contributo di una grande azienda italiana, entrare in una nuova fase dell’era digitale.

@barbadilloit

Di Francesco Filipazzi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>