0

Politica. L’imprenditore Carrai paga per 34 mesi il fitto di casa Renzi: la Procura indaga

Pubblicato il 20 marzo 2014 da
Categorie : Cronache

renzi“Per trentaquattro mesi, l’ex sindaco Matteo Renzi – scrive Corriere.it – ha vissuto in un appartamento al quinto piano di via degli Alfani 8, a due passi da Palazzo Vecchio”.

L’affitto, dal 14 marzo 2011 al 22 gennaio scorso, è stato pagato però dall’imprenditore Marco Carrai (38 anni), fidato consigliere e migliore amico del premier. E adesso la Procura di Firenze, in seguito ad un esposto ricevuto nei giorni scorsi, ha aperto un fascicolo per fare chiarezza sui rapporti tra l’ex sindaco (oggi premier) e l’imprenditore fiorentino e per verificare se quest’ultimo abbia ottenuto favori in cambio.

Si tratta – continua il quotidiano di Via Solferino – di un fascicolo esplorativo: al momento non ci sono né indagati, né sono formulate ipotesi di reato. Il procuratore aggiunto Giuliano Giambartolomei, che dal 27 ottobre regge la Procura dopo il pensionamento di Giuseppe Quattrocchi, affiderà le indagini a un pm per accertare che non sia stato danneggiato l’interesse pubblico.

@barbadilloit

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>