0

Marò. Il ministro Mauro: “I nostri soldati vittima di violazione dei diritti umani”

Pubblicato il 31 gennaio 2014 da Eric Cantona
Categorie : Esteri

MaròDiventa sempre più una querelle internazionale la crisi tra Italia e India per i due marò prigionieri a Nuova Delhi. Oggi a Monaco, il ministro della Difesa, Mario Mauro, è tornato a reclamare il rientro dei due sottufficiali di Marina, da Monaco, dove era per un summit internazionale.

“I marò sono innocenti ed è giusto che ritornino a casa. Dopo due anni ancora non c’è ancora un capo d’accusa per il possibile processo: questa è una violazione dei diritti umani“: così Mauro ha definito la vicenda.

Intanto al Quirinale il presidente Giorgio Napolitano ha ricevuto la delegazione parlamentare capeggiata dai presidenti della commissioni Difesa ed Esteri di Camera e Senato. Nel corso dell’incontro ha confermato che inviterà altri capi di Stato a solidarizzare con l’Italia per la crisi con l’India e alla fine della riunione ha chiamato i due marò a Nuova Delhi. “Tornerete con onore”: queste sono state le parole di Napolitano, lanciate in rete via Twitter da Maurizio Gasparri.

@barbadilloit

Di Eric Cantona

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>