0

Europee. I populisti dell’Ukip di Nigel Farage primo partito nei sondaggi in Inghilterra

Pubblicato il 22 gennaio 2014 da Eric Cantona
Categorie : Esteri

NigelArmsSliderUno spettro si aggira per l’Europa: il populismo. E lo spettro ora sta diventando un incubo anche in Gran Bretagna. Secondo un sondaggio pubblicato dal quotidiano Independent di Londra, il partito anti-europeo britannico Ukip è attualmente “il più popolare” tra gli elettori del Regno Unito, superando per la prima volta tutti gli altri. L’ Ukip ottiene nel sondaggio il 27 per cento dei favori, seguito dal Labour con il 26, dai conservatori con il 25 e dal partito liberaldemocratico con il 14. Se dovesse confermarsi nelle elezioni europee di maggio questa tendenza, l’Ukip scalzerebbe i Tory del primo ministro David Cameron, anch’essi permeati di forti sentimenti anti-europei e contro gli stranieri.

L’Ukip, che si batte per l’ uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea e per chiudere le porte agli immigrati, è attualmente un piccolo partito inglese: conta su 9 deputati al Parlamento europeo di Strasburgo sui 73 in totale del Regno Unito. Non ha mai avuto un parlamentare alla Camera dei Comuni a Londra, ma alle elezioni regionali dello scorso anno ha ottenuto un quarto dei voti, registrando il più forte aumento mai realizzato da un partito politico britannico da un’elezione all’altra.

 

Nel sondaggio sull’ Independent, il leader dell’ Ukip, Nigel Farage, risulta il secondo politico più popolare del regno con il 22 per cento dei consensi, alle spalle di Cameron con il 27 ma davanti al laburista Ed Miliband al 18. Le intenzione di voto? Se si andasse domani alle urne per il Parlamento britannico (anziché per le Europee), gli interpellati assegnano al Labour il 35, ai Tory il 30, ai lib-dem l’ 8, ma l’ Ukip ottiene comunque un 19 per cento che mette in dubbio una maggioranza assoluta per uno dei due maggiori partiti e prospetta l’ eventualità di un altro governo di coalizione come quello attuale, in cui i conservatori hanno dovuto allearsi con i liberaldemocratici.

@barbadilloit

Di Eric Cantona

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>