0

Cinema. L’Accademia ceca candida all’Oscar “Burning bush” il film su Jan Palach

Pubblicato il 10 ottobre 2013 da Geronimo Barbadillo
Categorie : Cinema
Jan Palach

Una immagine del film con Jan Palach trasformato in una torcia umana

L’Accademia cinematografica della Repubblica ceca ha candidato all’Oscar il film sul martire per la libera Jan Palach intitolato “Burning bush”. La pellicola sintetizza una serie tv ispirata alla morte dello studente di Praga, diretta dalla regista Agnieszka Holland. E’ proprio la Holland è stata l’anima di questo progetto avendo vissuto in prima persona le vicende della repressione sovietica in Cecoslovacchia: al tempo, nel 1968, studiava cinema a Praga e partecipò alle manifestazioni di piazza contro l’Urss.

Oltre alla morte di Palach, l’opera racconta la figura di Dagmar Buresova, l’avvocato che difesa in tribunale il gesto dello studente, preservandone coraggiosamente la memoria dagli schizzi di fango della propaganda che lo voleva far apparire una spia occidentale o un pazzo: tanto la donna quanto il fratello di Jan sono vivi e hanno apprezzato lo sceneggiato che adesso concorrerà per l’Oscar.

La serie “Burning bush” sarà trasmessa anche in Italia: i diritti sono stati acquistati dalla Rai e le puntate della fiction saranno programmate su RaiTre.

@barbadilloit

 

Di Geronimo Barbadillo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>