0

L’evento. Dieci anni di Foro 753: a Roma il primo meeting degli spazi sociali non conformi

Pubblicato il 5 ottobre 2013 da Elena Barlozzari
Categorie : Cultura

foro“I nostri sogni hanno solide mura”: oggi, con questo slogan  i ragazzi del Foro753 aprono il loro spazio di via Beverino 49 ad amici, giornalisti ed altre comunità politiche, per festeggiare insieme i primi dieci anni di attività dell’Associazione.

L’inizio dell’evento è previsto per le ore 15.30 e sarà all’insegna dello sport, con dimostrazioni pratiche di boxe, kick boxing, MMA e viet vo dao all’interno della nuova palestra pugilistica “MarcoAurelio boxe”del Foro753. A seguire una proiezione video, racconterà la storia dell’Associazione attraverso le testimonianze di protagonisti e personaggi che l’hanno animata.

Alle ore 18.30 verrà intavolato il dibattito “Spazi sociali: passato, presente o futuro?”, con la partecipazione dei rappresentanti delle maggiori occupazioni non conformi europee. Foro753, AgroRomano, CasaPound, Casaggì, Cervantes e gli spagnoli di Casal Tramuntana, racconteranno il loro essere realtà politiche non conformi, occupanti del terzo millennio moderati proprio da Barbadillo.it.

Al termine della conferenza, il “Laboratorio Teatrale753” metterà in scena il suo ultimo spettacolo, un’opera ispirata ad Henry Charles Bukowski, l’americano più antiamericano di sempre. L’evento proseguirà poi con un registro più ludico, che prevede cena comunitaria ed il concerto di uno dei gruppi simbolo della musica alternativa, Insedia.

Il Foro753, a distanza di dieci anni dalla sua prima occupazione in via Capo d’Africa 29, ripercorre le tappe di una storia d’impegno, riaffermando centralità ed importanza degli spazi sociali. Realtà aggregative che, attraverso opere puramente volontaristiche, costituiscono un prezioso motore sociale e partecipativo. Nei giorni della crisi politica, con la frammentazione dei partiti e la progressiva perdita di fiducia dei concittadini nelle istituzioni, esperienze come quella del Foro753 indicano chiaramente quale è la via perseguire.

Di Elena Barlozzari

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>