0

Crisi. Berlusconi: “Domani riuniremo i gruppi. Saremo uniti. No a governicchi”

Pubblicato il 29 settembre 2013 da Liam Brady
Categorie : Corsivi Politica

berlusconi videomessaggio“Domani decideremo insieme la linea, sono assolutamente certo che nulla e nessuno ci dividerà e spero che alle prossime elezioni i moderati italiani sapranno restare uniti. Se Monti, Casini e Giannino non li avrebbero divisi, i moderati avrebbero vinto le ultime elezioni”: da Studio aperto Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia Pdl, rilancia con un messaggio di stampo elettorale e un auspicio che le forze moderate si presentino alle prossime elezioni insieme.

Berlusconi ha chiuso a ogni ipotesi di nuovo governo: “Non credo a nessun governicchio formato da transfughi, un governo dei traditori. Non lo meriteremmo”. E ha invitato a non temere contraccolpi dello spread, definito un imbroglio: “Quando ero imprenditore i governi duravano in media 11 mesi e quando un governo cadeva noi imprenditori eravamo felici perché così per un po’ non c’erano danni. Non mettiamola quindi così dura con questa cosa della continuità che è un imbroglio come quella dello spread”.

Di Liam Brady

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>