0

Repulisti social. Instagram oscura i profili di Azione Studentesca

Pubblicato il 23 Settembre 2019 da Redazione
  • Dopo Facebook anche la controllata Instagram procede al repulisti delle voci scomode sui social. Stavolta nel mirino degli algoritmi è finita Azione Studentesca. Diverse pagine riconducibili all'organizzazione giovanile della destra sono state disabilitate per presunte violazioni ai regolamenti dei social. 
La denuncia di Gioventù Nazionale a Salerno: "Questa è la democrazia che alcune persone ci accusano di non tutelare: permettere solo a chi la pensa come loro di dire la propria. Oggi è stato bloccato l’account Instagram di Azione Studentesca Salerno, movimento studentesco di Gioventù nazionale non si sa per quale motivo non vada bene, se non che sta scomodo a qualcuno che sta cercando in tutti i modi di omologarci. Ma noi non abbiamo paura. Denunciamo fermamente il fatto e chiediamo e chiederemo con forza che venga tutelato il diritto di tutti a esprimere le proprie idee"

    Dopo Facebook anche la controllata Instagram procede al repulisti delle voci scomode sui social. Stavolta nel mirino degli algoritmi è finita Azione Studentesca. Diverse pagine riconducibili all'organizzazione giovanile della destra sono state disabilitate per presunte violazioni ai regolamenti dei social. La denuncia di Gioventù Nazionale a Salerno: "Questa è la democrazia che alcune persone ci accusano di non tutelare: permettere solo a chi la pensa come loro di dire la propria. Oggi è stato bloccato l’account Instagram di Azione Studentesca Salerno, movimento studentesco di Gioventù nazionale non si sa per quale motivo non vada bene, se non che sta scomodo a qualcuno che sta cercando in tutti i modi di omologarci. Ma noi non abbiamo paura. Denunciamo fermamente il fatto e chiediamo e chiederemo con forza che venga tutelato il diritto di tutti a esprimere le proprie idee"