0

Venezia7Marzo. Fdi manifesta per difendere gli italiani dalla criminalità dilagante

Pubblicato il 7 marzo 2015 da Viviana Beccalossi
Categorie : Politica

imageCi sono molti motivi per essere oggi a Venezia alla manifestazione voluta da Giorgia Meloni per dire per dire NO all’immigrazione clandestina, NO all’Europa dei burocrati, NO a tasse e balzelli che soffocano cittadini e aziende ma, soprattutto, per dire NO al Governo Renzi! Uno di questi è certamente il tema della sicurezza.

In materia di sicurezza gli italiani chiedono e giustamente pretendono provvedimenti e azioni concrete da porre in essere contro una criminalità dilagante, fatta di furti, stupri, rapine violente da parte di bande composte soprattutto da stranieri ormai disposti a tutto, anche a entrare nelle case armati per portare via qualche euro. Proprio in questi giorni nella mia città, a Brescia, è stata consumata l’ennesima aggressione nei confronti di una ragazza con pestaggio e tentativo di violenza sessuale.

La sicurezza deve partire dal controllo del territorio e delle frontiere, ogni giorno violate da migliaia di migranti che qualcuno vorrebbe mettere nelle condizioni di vivere in Italia forzando tutte le regole e dando loro diritti prima ancora che chiedere doveri. Senza contare la concreta minaccia che dietro queste ondate si possano nascondere terroristi pronti a colpire entrando in Italia con in modo facile e incontrollato.

Questi sono allarmi concreti, che chi ci governa ignora quotidianamente in modo arrogante e criminale, privilegiando la politica del buonismo a tutti i costi, con il sospetto che per assicurarsi futuri voti degli immigrati si sacrifichi la sicurezza nazionale. Cosa aspettarsi del resto da una sinistra che preferisce fornire servizi ai Rom, che taglia le risorse alle forze dell’ordine, che propone di depenalizzare 112 tipi di reato?

@barbadilloit

Di Viviana Beccalossi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>