0

Quirinale. Sponda di Salvini a Meloni: “Riprendiamoci il futuro”

Pubblicato il 31 gennaio 2015 da FF
Categorie : Politica

salvinimeloniLe elezioni del Presidente della Repubblica sembrano aver rinsaldato il rapporto fra Fratelli d’Italia e Lega Nord, che si sono posti sin dall’inizio fuori dalle trattative con Renzi e hanno proposto come candidatura del centro destra il direttore del Giornale, Vittorio Feltri. La seduta plenaria del Parlamento ha poi eletto Sergio Mattarella, nome che sin da subito non piaceva né a Giorgia Meloni né a Matteo Salvini e che è da entrambi indicato come espressione della Prima Repubblica e di un’Italia del passato.

Da questa vicenda potrebbe partire un periodo di collaborazione duratura fra i due partiti di destra, come sembra far presagire uno scambio di Tweet fra i rispettivi leader. “Io ci sono, noi ci siamo”, risponde Salvini alla Meloni che lo invita a costruire un futuro insieme. Se son rose fioriranno.

Sono invece appassite a quanto pare le rose fra Renzi e Berlusconi, preso in contropiede dalla manovra del leader del PD, che con un’abile mossa ha estromesso il Cavaliere dalle trattative e recuperato l’intero PD, la cui ala sinistra dopo la rottura con Forza Italia potrebbe evitare la scissione di primavera. Inoltre ha imbarcato in extremis UDC, NCD e anche Sel mettendo all’angolo tutte le altre forze parlamentari.

In un panorama del genere, con Berlusconi apparentemente sconfitto (anche se pare annunciare un ritorno in grande stile) e l’NCD ormai schiacciato su Renzi, l’accoppiata Meloni-Salvini vede aprirsi uno spazio vastissimo.

@barbadilloit

Di FF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *