0

Politica. “No all’immigrazione”: CasaPound parteciperà al corteo della Lega di Salvini

Pubblicato il 10 ottobre 2014 da Eric Cantona
Categorie : Politica
Adriana Poli Bortone con Simone Di Stefano e Mario Borghezio alla festa nazionale di CasaPound a Lecce

Adriana Poli Bortone con Simone Di Stefano e Mario Borghezio alla festa nazionale di CasaPound a Lecce

Il corteo della Lega Nord a Milano “contro l’immigrazione senza controllo” – in programma il 18 ottobre – registra l’adesione di CasaPound Italia. “Abbiamo deciso di partecipare – ha spiegato Gianluca Iannone, presidente del movimento – con delegazioni da tutta Italia perché riteniamo che ci siano alcune battaglie proprie degli italiani prima ancora che di una singola forza politica. Bisogna porre un freno alla follia pianificata e stragista di Mare nostrum, allo sciacallaggio di chi lucra sugli immigrati, all’invasione incontrollata delle nostre città da parte di chi “invitato a spese nostre” finisce per alimentare degrado e insicurezza”. Simone Di Stefano, vicepresidente di Cp: “I confini vanno chiusi, sia ai nuovi schiavi che alle merci prodotte dai nuovi schiavi. Ma ‘Stop Invasione’ per noi vuol dire anche fermare la colonizzazione della nostra economia da parte degli stranieri: l’acciaio all’India, l’agroalimentare e il lusso alla Francia, la rete elettrica e del gas alla Cina”.

Tra Lega e CasaPound già in passato c’è stata vicinanza e sinergia: alle ultime elezioni europee il movimento delle tartarughe frecciate ha sostenuto Mario Borghezio, eletto nel collegio dell’Italia centrale. Sempre Borghezio ha preso parte, con Adriana Poli Bortone, alla festa nazionale di Cp a Lecce (foto), mentre alcuni giorni fa il segretario nazionale del Carroccio ha fatto visita nella sede nazionale del sodalizio di Iannone, in via Napoleone III. Salvini, criticato dai media per il dialogo con l’area della destra non allineata, ha così ribattuto: “E’ stato un Incontro interessante, in quel palazzo sono ospitate 18 famiglie sfrattate, quelli di CasaPound fanno delle battaglie sociali che Renzi neppure si sogna“.

Di Eric Cantona

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>