0

La mostra. A Castelfidardo opere di artisti internazionali ispirate al mondo degli hobbit

Pubblicato il 5 dicembre 2013 da Redazione
Categorie : Cultura

tolkienCastelfidardo si immerge dal 6 al 29 dicembre nel mondo di J.R.R. Tolkien, ambientato nella cornice dell’Auditorium San Francesco. L’assessorato al turismo e alla cultura in collaborazione con la società Tolkieniana Italiana (la più longeva del settore, con i suoi 20 anni di attività) sotto la direzione artistica di Giampiero Bartolini, presenta nel periodo natalizio un evento unico nel suo genere, inserito nel progetto Radikart della Regione Marche.

La finalità di questo primo appuntamento è quella di sottolineare e dare rilievo a tutto ciò che orbita attorno al mondo letterario di John Ronald Reuel Tolkien, scrittore, insegnante e linguista britannico autore di opere come “Il Signore degli Anelli”, “Lo Hobbit” e “Il  Silmarillion” riconosciute come pietre miliari del genere fantasy. L’apertura è in programma venerdì 6 alle 10,30. Tra gli ospiti, il curatore della mostra Davide Martini, il collezionista Oronzo Cilli, che ha appena pubblicato “J.R.R.Tolkien” la prima bibliografia italiana completa dal 1967 ad oggi edita da l’Arco e la Corte, nonchè il presidente della società Tolkieniana Italiana Domenico Dimichino. Oltre all’esposizione di opere, disegni preliminari, stampe a tiratura limitata e immagini curate da Davide Martini, famoso per aver lavorato al neonato museo Tolkeniano in Svizzera, sarà possibile apprezzare una esposizione di modellini in scala creati e realizzati dall’associazione storico modellistica di Civitanova. Sarà altresì ricavato uno spazio per la presentazioni di libri e gadget. Tra le tante attività proposte a latere, un concorso-mostra di illustrazioni artistiche in collaborazione con il centro design Poliarte di Ancona.
Orari mostra
lunedi 10.00-12.30
feriali 17.00- 20.00
festivi 10.00-12.30/17.00-20.00
Informazioni e prenotazioni: Ufficio turistico e cultura: 0717829349 – turismo@comune.castelfidardo.an.it

@barbadilloit

Di Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>