0

Terremoto sull’Etna. Macerie e paura a Santo Stefano

Pubblicato il 27 Dicembre 2018 da pruzzo
  • Fleri è la frazione di Zafferana Etnea (Ct) più colpita dal sisma che ha scosso la terra sotto il Vulcano nella notte tra Natale e Santo Stefano. Nessun morto, solo feriti e tanta distruzione. La macchina dei soccorsi è in opera. In attesa della conta dei danni, la gente della zona – sfollati e non – sono già al lavoro per rientrare quanto prima nelle proprie case. Nei luoghi dello spavento, previste le visite del ministro dell'Interno Matteo Salvino e di Luigi Di Maio, titolare del dicastero Lavoro. 
fma

    Fleri è la frazione di Zafferana Etnea (Ct) più colpita dal sisma che ha scosso la terra sotto il Vulcano nella notte tra Natale e Santo Stefano. Nessun morto, solo feriti e tanta distruzione. La macchina dei soccorsi è in opera. In attesa della conta dei danni, la gente della zona – sfollati e non – sono già al lavoro per rientrare quanto prima nelle proprie case. Nei luoghi dello spavento, previste le visite del ministro dell'Interno Matteo Salvino e di Luigi Di Maio, titolare del dicastero Lavoro. fma