0

A Catania il tricolore unisce in corteo le diverse anime della destra

Pubblicato il 14 Aprile 2019 da Redazione
  • A ridosso delle elezioni per il nuovo Parlamento europeo, tante realtà militanti si sono date appuntamento a Catania sabato 13 aprile – concentramento piazza Majorana (ex piazza Vittorio Emanuele III) 17.30, arrivo a piazza Stesicoro – sotto l’insegna del tricolore italiano e nel nome dell’identità come valori fondamentali di una nuova Europa “rifondata” sul diritto dei popoli.

“Gli avvenimenti degli ultimi anni – spiegano i promotori – hanno mostrato il reale volto di questa Unione Europea: privatizzazioni, austerità, burocratizzazione, tecnocrazia e immigrazione. Oggi, con il ritorno importante di un sentimento nazionale genuino da parte di ciascun popolo europeo, ci troviamo di fronte ad un’occasione unica per scomporre la tecnostruttura dell’Ue e ricostruire l’impianto comunitario su basi cooperative e rispettose dei diritti sociali”.

    A ridosso delle elezioni per il nuovo Parlamento europeo, tante realtà militanti si sono date appuntamento a Catania sabato 13 aprile – concentramento piazza Majorana (ex piazza Vittorio Emanuele III) 17.30, arrivo a piazza Stesicoro – sotto l’insegna del tricolore italiano e nel nome dell’identità come valori fondamentali di una nuova Europa “rifondata” sul diritto dei popoli. “Gli avvenimenti degli ultimi anni – spiegano i promotori – hanno mostrato il reale volto di questa Unione Europea: privatizzazioni, austerità, burocratizzazione, tecnocrazia e immigrazione. Oggi, con il ritorno importante di un sentimento nazionale genuino da parte di ciascun popolo europeo, ci troviamo di fronte ad un’occasione unica per scomporre la tecnostruttura dell’Ue e ricostruire l’impianto comunitario su basi cooperative e rispettose dei diritti sociali”.