0

Politica. La “dritta” di Laboccetta a Berlusconi: “Sbagliato attaccare Salvini”

Pubblicato il 19 Marzo 2019 da Wim Kieft
Categorie : Politica

“Berlusconi insieme ai suoi colonnelli evidentemente sono convinti di poter recuperare il consenso perduto sparando bordate quotidiane nei confronti di Matteo Salvini”. Parole e musica dell’ex deputato napoletano Amedeo Laboccetta che, all’agenzia Nova, affida la sua riflessione sui casi politici alla vigilia dell’inizio della campagna elettorale per le Europee.

Secondo Laboccetta: “Un mero atto di miopia politica. Tutte le polemiche partorite da Forza Italia contro il leader leghista finora non hanno aperto alcuna significativa breccia nel progetto salviniano. Anzi. Il vero dominus del governo italiano sembra non curarsene”.

E aggiunge: “Salvini continua a macinare centinaia di kilometri al giorno riempiendo le piazze d’Italia da Nord a Sud. Mentre I forzisti restano arroccati nei palazzi romani”.

“La luna di miele di Salvini con il popolo italiano è assolutamente stabile. Le Europee saranno per tutti il vero banco di prova – ha proseguito Laboccetta -. Il vecchio Cavaliere se ne faccia una ragione. Il sorpasso non potrà piu esserci. Si interroghi piuttosto seriamente sui motivi che in tutto il mondo vedono i nazionalpopulisti sfondare pesantemente”.

Infine una “dritta” libresca:  “Consiglio al buon Berlusconi – ha concluso Laboccetta – la lettura di un libro di un suo ex parlamentare, recentemente scomparso, Emiddio Novi : ‘La riscossa populista’. Troverà tante spiegazioni. Ma faccia presto. E’ già suonata la campanella dell’ultimo giro”.

Di Wim Kieft

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *