1

Copa Libertadores. Rinviata (dopo le violenze) a data da destinarsi River-Boca

Pubblicato il 25 novembre 2018 da Nestor Lorenzo
Categorie : Sport/identità/passioni

River-Boca

Non si gioca. Non ci sono le condizioni per un appuntamento storico e gia’ rovinato da una violenza senza senso. River Plate-Boca Juniors, il superclasico per la prima volta anche finale di Copa Libertadores, e’ stata rinviata a data da destinarsi.

Già posticipata da sabato a domenica dopo i gravi fatti avvenuti all’esterno del Monumental, dove si sarebbe dovuto giocare ieri in seguito al 2-2 del match d’andata, il derby argentino verrà disputato nei prossimi giorni per questioni di ordine pubblico.

La comunicazione ufficiale

“Non ci sono le condizioni per giocare, posticipiamo la partita – ha confermato Alejandro Dominguez, presidente della Conmebol, la federazione calcistica sudamericana -. I presidenti saranno convocati in sede Conmebol per definire data e ora”. E’ passata, almeno in parte, la richiesta del Boca di non giocare dopo i gravi fatti di ieri, in seguito ai quali diversi giocatori, in particolare il capitano Perez, sono rimasti feriti dalle schegge dei vetri del pullman colpito dai sostenitori dei Millonarios.

@barbadilloit

Di Nestor Lorenzo

Una risposta a Copa Libertadores. Rinviata (dopo le violenze) a data da destinarsi River-Boca

  1. Quel cialtrone di Angelici, prdidente del Boca, vuol la vittoria a tavolino per 3-0, per questo ha magnificato i danni subiti sabato dai suoi giocatori! L’Inter (Tavolini Futbol Team)ha fatto scuola anche Oltreoceano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *