3

Politica. Casapound: “Per le europee pronti a dialogare con la Meloni e Salvini. Per un progetto sovranista al 100%”

Pubblicato il 25 novembre 2018 da Liam Brady
Categorie : Politica

Simone Di Stefano

“Per le europee siamo aperti al dialogo con Giorgia Meloni e Matteo Salvini, per dare l’appoggio del nostro partito ad un progetto autenticamente sovranista”: così Simone Di Stefano, segretario nazionale di Casapound Italia, a Bari per celebrare i dieci anni della sede nel capoluogo regionale, ha presentato le strategie per le prossime elezioni di maggio dichiarando la disponibilità a sedersi al tavolo con altre forze, con la consapevolezza di guidare un movimento con oltre cento sedi in tutta l’Italia.

Candidati in una lista frutto di una alleanza sovranista

“Cinque anni fa abbiamo sostenuto ed eletto Mario Borghezio nella Lega. Questa volta, forti di un radicamento con oltre cento sedi in Italia, puntiamo ad eleggere un nostro rappresentante anche in una lista frutto di una alleanza con altri soggetti politici. Siamo sovranisti al cento per cento e non vogliamo poi accordi con il Partito popolare europeo. Questa Europa va dissolta, bisogna tornare alla sovranità monetaria nazionale”.

Modello Todi per le prossime amministrative

“Siamo disponibili ad accordi e alleanze alla luce del sole. A Todi siamo in maggioranza con il centrodestra. Ascolteremo i nostri responsabili territoriali”.

@barbadilloit

Di Liam Brady

3 risposte a Politica. Casapound: “Per le europee pronti a dialogare con la Meloni e Salvini. Per un progetto sovranista al 100%”

  1. Era ora,purche’non ripetano cazzate come QUELLA Di Como Poco prima Delle elezioni del 4 marzo..

  2. Forza ragazzi a noi

  3. Auguriamo ci che la Meloni non guardi solo a Fitto e poltronari vari, ma abbia il coraggio e l onestà intellettuale e politica di raccogliere il messaggio forte e leale di casapoundl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *