0

L’iniziativa. Marion Le Pen apre la scuola di politica: “Vivaio per le destre”

Pubblicato il 24 aprile 2018 da Daniel Fonseca
Categorie : Esteri Politica
Marion Le Pen

Marion Le Pen

Marion Maréchal Le Pen è tornata. Dopo aver annunciato l’addio alla politica, dopo la sconfitta patita dalla zia Marine alle ultime presidenziali vinte dal liberista Emmanuel Macron, Marion adesso si lancia in una nuova avventura: la fondazione di un’accademia politica.

Stando a quanto riportano i media francesi, rilanciati dall’Ansa, la sede del progetto dovrebbe essere stata scelta a Lione e, contestualmente, l’obiettivo sarebbe quello di formare personale politico a prescindere dai “colori” e dalle formazioni partitiche. Dalla stessa Marion, infatti, sono giunte indicazioni in questo senso: senza bandiere, senza preconcetti né esclusioni a priori, con la consapevolezza che l’unica battaglia persa è quella che non si combatte.

A Valeurs Actuales, Marion Maréchal Le Pen ha raccontato quali saranno le linee guida del progetto: “Vogliamo essere il vivaio in cui tutte le correnti della destra potranno ritrovarsi, sono convinta che la nostra famiglia di pensiero debba investire maggiormente il campo della metapolitica”.

@barbadilloit

 

Di Daniel Fonseca

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>