0

Esteri. Mobilitazione di popolo in Germania contro il gender nelle scuole

Pubblicato il 25 novembre 2016 da FF
Categorie : Cronache Cultura

cropped-30102016-70571“Numeri mai visti prima” questo è il commento degli osservatori alle manifestazioni che stanno avendo luogo in Germania, contro l’ideologia gender nelle scuole e a favore della famiglia tradizionale. Ad organizzarle è l’associazione Demo für Alle, manifestazione per tutti, Manif pour tous appunto, coinvolgendo oltre un milione e mezzo di persone nelle regioni di Amburgo, Assia e Baden-Württemberg.

Gli slogan sono quelli comuni agli altri movimenti europei che nel corso degli ultimi anni si sono impegnati su questi temi. “Proteggiamo i nostri bambini!”, “Fermiamo l’indottrinamento!”, “Stop all’ideologia gender!

La pietra dello scandalo sono stati i corsi di educazione sessuale e alla diversità sessuale, obbligatori e giudicati troppo pesanti dai genitori, che hanno deciso di porre fine a qualcosa che hanno giudicato insopportabile, tanto più che non mandare i figli a scuola per sottrarli a queste lezioni è considerato reato.

Per questo da un livello locale, la mobilitazione è diventata nazionale. Un bel problema per l’appannata Angela Merkel, che punta a ricandidarsi alle politiche.

@barbadilloit

Di FF

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>