0

Il caso. Marine Le Pen sceglie la rosa blu: “Sarò il presidente della sovranità popolare”

Pubblicato il 16 novembre 2016 da Michele De Feudis
Categorie : Corsivi Politica
Marine Le Pen con il nuovo logo delle presidenziali

Marine Le Pen con il nuovo logo delle presidenziali

Marine Le Pen sceglie la rosa blu, un simbolo popolare colorato di patriottismo e lo presenta nell’Escale, il nuovo quartiere generale della campagna per le prossime presidenziali a Parigi.

Lo slogan? “In nome del popolo”

“In nome del popolo. Marine 2017″: ecco lo slogan pubblicato su Twitter che riduce le distanze dagli elettori, indicando come il Front National si distingue dall’establishment e dai partiti di potere francesi.

Marine Le Pen spera di giovarsi dell’effetto Brexit e Trump

La Le Pen spera di inserirsi nell’onda nazionalpopolare generata dalla Brexit e dall’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca: “E’ molto più di uno slogan, in una democrazia nulla si deve fare senza il popolo come hanno dimostrato americani e inglesi”. La rosa? Il leader del Fn l’ha definita “simbolo di femminilità e di ottimismo”. “Un’interpretazione più politica? Alcuni vedranno nella rosa il simbolo della sinistra e nel blu il colore della destra. Questa visione delle cose non mi dispiace, perché quello che io cerco è il luogo d’incontro di tutti i francesi, al di là degli sterili e superati steccati”.

“In nome del popolo è lo slogan della mia campagna, ma è più di uno slogan, è una linea di condotta, una professione di fedeNon sono Le multinazionali o i media a decidere per il popolo, ma il popolo stesso”. La conclusione: “Sarò la presidente della sovranità nazionale”.

@barbadilloit

@waldganger2000

Di Michele De Feudis

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>