0

Marò. Latorre potrà proseguire le cure in Italia, la decisione dell’India

Pubblicato il 9 aprile 2015 da Alcides Ghiggia
Categorie : Cronache Esteri

latorreMassimiliano Latorre resterà in Italia per curarsi altri tre mesi, fino al 15 luglio. I giudici indiani hanno accolto l’istanza presentata dagli avvocati del fuciliere di Marina colpito da un ictus l’estate scorsa.

I magistrati indiani hanno accordato la dilazione del termine per il rientro in un’udienza durata appena venti minuti. Nei giorni scorsi c’era stata una certa apprensione attorno alle condizioni di Latorre, che i medici che lo seguono hanno definito in leggero peggioramento.

La notizia è rimbalzata subito in Italia. Soddisfatta Paola Moschetti, la compagna del Marò che, intervistata dal Corriere del Mezzogiorno, ha detto: “Questa proroga è una buona notizia perchè consentirà a Massimiliano di proseguire le cure mediche a Taranto, in un ambiente dove avrà anche il conforto della famiglia. Sul piano psicologico – ha aggiunto la Moschetti – sicuramente è un sollievo solo temporeano: la nostra speranza è di arrivare presto a una risoluzione definita di questa interminabile vicenda”.

@barbadilloit

Di Alcides Ghiggia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>