0

Francia. Il politologo Stephane François:”De Benoist non è l’ideologo del Fn”

Pubblicato il 10 marzo 2015 da Gerardo Adami
Categorie : Esteri Le interviste
Alain de Benoist

Alain de Benoist

In una intervista concessa al quotidiano francese Liberation, il politologo Stephane François ha spiegato con chiarezza le differenze tra le idee del Front National e il percorso culturale di Alain de Benoist.

Alla precisa domanda se la Nuova Destra francese fosse catalogabile come estrema destra, ha risposto così: “Inizialmente, sì, molto chiaramente. Oggi, le cose sono più complesse. Ci sono militanti identitari e tanta gente che aderisce per altre ragioni e non ha nulla a che spartire con l’estrema destra. Alain de Benoist non nasconde il suo interesse per Marine Le Pen, ma contesta il giacobinismo e l’islamofobia del Fronte Nazionale. (…) Rispondendo a Valls De Benoist ha detto di sentirsi “più a sinistra” di lui. Perché no, dal momento che non dimentichiamo che un intero segmento di destra radicale è anti-capitalista, nella tradizione della rivoluzione conservatrice tedesca degli anni ’20 e il nazional-bolscevismo”.

François aggiunge che il Grece, Groupement de recherche et d’études pour la civilisation européenne, negli ultimi anni “ha sviluppato temi regionalisti, ambientalisti e populisti”. Poi ha evidenziato il profilo metapolitico (“è necessario prima vincere nel campo delle idee”).

 Alain de Benoist non è l’ideologo del Front National

Non è mai superfluo sgombrare – come ha sottolineato spesso Marco Tarchi – il campo da accostamenti volti a banalizzare una ricerca culturale profonda, durata svariati decenni. Il politologo François ha specificato che Alain de Benoist “non ha nulla a che fare con il FN”, anche se è innegabile che le idee della ND abbiano svolto un ruolo nella cultura dell’area non conformista francese ed europea. “Oggi – puntualizza ancora lo studioso – non ci sono rappresentanti della Nuova Destra nel Fn, ad eccezione di uno o due esponenti, tra cui un consigliere di  Marion Maréchal-Le Pen”.

@barbadilloit

Di Gerardo Adami

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>