0

Politica. Meloni rimette in pista Fdi con quattro petizioni: dai marò a fisco primarie e famiglia

Pubblicato il 7 luglio 2014 da
Categorie : Politica

meloniGiorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, riaccende i motori del partito lanciando quattro petizioni su temi cardine della politica vista da destra: arbitraggio internazionale per i marò detenuti in India, esclusione delle adozioni per le coppie gay, riforma del sistema fiscale per rendere deducibili alcune spese sulla denuncia dei redditi e primarie di coalizione per sindaci, governatori regionali e presidente del consiglio. L’obiettivo è raggiungere il numero di firme necessario alla presentazione di una proposta di legge di iniziativa popolare.

Fdi auspica una ricostruzione dell’alleanza di centrodestra: “Servono le primarie – ha spiega la Meloni, intervenuta insieme a Fabio Rampelli e Guido Crosetto – per ricostruire il centro destra che sta facendo da stampella al governo Renzi per fare delle riforme surreali. Noi facciamo il tifo per i Chiti, Mineo e Minzolini che si oppongono ad un disegno riformatore ridicolo e totalitario nel quale la casta decide tutto e gli italiani niente. sono riforme che ci portano indietro di 200 anni”.

@barbadilloit

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>