0

Il caso. Gianfranco Fini si schiera con i montiani e definisce “traditori” i Fratelli d’Italia

Pubblicato il 12 maggio 2014 da Odoacre Chierico
Categorie : Politica

gianfranco fini biondoGianfranco Fini, dopo il flop dell’alleanza con Mario Monti alle politiche e la mancata elezione alla Camera, “persevera” e annuncia a La Stampa che voterà il 25 maggio la lista dei liberaldemocratici “Scelta europea”.

L’ex segretario di An, che si dedica ormai solo alla fondazione LiberaDestra, passa al vaglio tutte le proposte politiche per Strasburgo: “Forza Italia non va presa in considerazione”, mentre Fratelli d’Italia “ha tradito la storia di An”. Una stilettata al partito della Meloni. Perché? “La scelta contro l’euro è un clamoroso abbaglio”. E per questa tesi politico-economica, Fini sfodera addirittura la categoria del tradimento…

Infine gli orientamenti di Fini, con le opzioni “potabili”: “Scelta Europea o l’alleanza, timida e pallida, tra Alfano e Cesa”. 

@barbadilloit

Di Odoacre Chierico

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>