6

Europee. Musumeci (LaD) voterà Forza Italia: «Non c’è spazio per una piccola destra»

Pubblicato il 17 aprile 2014 da Fernando M. Adonia
Categorie : Le interviste Politica
musumeci

(foto di Capuano)

Una scelta – nelle valutazioni di Nello Musumeci, già candidato governatore del centrodestra in Sicilia e colonna della destra meridionale – obbligata: «Sono convinto – dice a Barbadillo – che ad oggi non ci sia spazio per una piccola destra in Italia. C’è bisogno invece di una grande area di centrodestra. Noi – continua – abbiamo sottoscritto quest’alleanza con Forza Italia, sperando di poter compiere assieme un percorso. Forse, tra qualche anno, si riproporrà l’esigenza di scomporre e ricomporre il centrodestra italiano. E noi dobbiamo farci trovare preparati. Oggi – aggiunge – il nostro vero avversario è un centrosinistra che appare ammiccante, mentre in realtà è soltanto una scatola vuota. Il centrodestra deve recuperare la credibilità perduta».

Guardando alla Sicilia e al Crocetta-bis, nei scorsi giorni, lo scrittore Pietrangelo Buttafuoco, intervistato sempre da Barbadillo, aveva lamentano una sostanziale assenza di leadership dell’opposizione di centrodestra nell’isola. Una critica che non turba affatto Musumeci: «La sentirei rivolta a me – risponde – se fossi stato un leader. Io sono l’ultimo militante della destra in Sicilia. Aspettiamo che arrivi il leader e se dovesse arrivare – conclude – tutti lo acclameremo come tale».

@barbadilloit

Di Fernando M. Adonia

6 risposte a Europee. Musumeci (LaD) voterà Forza Italia: «Non c’è spazio per una piccola destra»

  1. Che fine tristissima……

  2. Non sono entrati nel pdl perchè volevano una continuità della destra e adesso? In Forza Italia…..peccato…per loro

  3. La coerenza è coerenza…….
    Almeno tacessero||||

  4. Che tristezza, è stato uno dei pochi che salvavo tra gli ex MSI, nonché un buon amministratore locale ma questa posizione è indifendibile..

  5. Ex missini ex aennini,non si salva nessuno!!

  6. Missoni, missini, massoni, meloni, storace, musumeci, Gasparri, Augelllo, Rampelli, Angelilli, Saltamartni, Alemanno, Rauti, Ligresti scusate ho sbagliato…. Larussa, Scoppelliti il calabro, Granata new green, ma c’ era gia’ stato nel 1991 etc etc etc
    Sembra una formazione calcistica ma e’ un elenco di buffoni da circo, una classe dirigente degna dei Ciano e dei Badoglio, un manipolo inutili individui a stpendio dell’ indotto della politica…..indipendentemente dalla scelte
    Vergognatevi tutti ….

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>