1

Coppa Italia. Salernitana in campo con maglia per ricordare Di Bartolomei

Pubblicato il 14 aprile 2014 da Giovanni Vasso
Categorie : Sport/identità/passioni

Agostino-Di-BartolomeiUna maglietta celebrativa per ricordare il grande Agostino Di Bartolomei: la Salernitana disputerà la finale della Coppa Italia di Serie C indossando una casacca che ricalca fedelmente quella indossata dall’indimenticabile ex Roma, Milan e Cesena, nell’anno in cui condusse i granata campani alla promozione in Serie B prima di appendere le scarpette al chiodo. Era il 1990.

LA GRANDE ASSENZA. L’iniziativa della Salernitana, l’ultima squadra con la quale Di Bartolomei ha giocato, è un tributo a vent’anni dalla morte del calciatore che ha scritto la storia della Roma, del Milan e del calcio nazionale. Era il 30 maggio del 1994 quando decise di farla finita. Oggi, vent’anni dopo, ai tempi di Mauro Icardi e Mario Balotelli, ancora si piange la scomparsa di un uomo vero, di valori e di sport. La cui parabola personale, una volta lasciato il rutilante mondo del calcio, ha ispirato persino il cinema armando la fantasia di Paolo Sorrentino e scatenando l’estro di Toni Servillo che, ne “L’Uomo in più”, hanno ripercorso il vuoto del mondo del calcio e il dolore di chi l’ha vissuto incarnandone i valori e rifiutando i compromessi che con lo sport non c’entrano proprio nulla. Un uomo troppo grande per poter sopravvivere nella vana pochezza di un mondo che non lo meritava. La Grande Bellezza, come Jep Gambardella, non l’ha trovata nemmeno lui.

Video al momento non disponibile.

Video al momento non disponibile.

Video al momento non disponibile.

Video al momento non disponibile.

Video al momento non disponibile.

Video al momento non disponibile.

maglia-1024x512GUIDACI ANCORA AGO. Questo fu lo striscione che i tifosi della Salernitana srotolarono all’indomani della notizia del tragico suicidio di Di Bartolomei. Oggi la società non vuole affievolirne il ricordo. In un comunicato ufficiale dei patron Claudio Lotito e Marco Mezzaroma si legge: «La scelta di far giocare la squadra con questa maglia, in occasione di una gara storica come la finale di Coppa, ci è sembrato il giusto modo per onorare e ricordare al meglio Agostino Di Bartolomei, indimenticato capitano della Salernitana, a venti anni dalla scomparsa. Da sempre attenti e sensibili alla storia della Salernitana, non potevamo prescindere da una figura così centrale nella storia del club granata, un professionista encomiabile dagli straordinari valori morali».

@barbadilloit

 

 

 

 

Di Giovanni Vasso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>