0

Fi. Berlusconi elogia l’anticomunismo di Renzi. Santanché responsabile fundraising

Pubblicato il 27 febbraio 2014 da Redazione
Categorie : Cronache

santancheSilvio Berlusconi ha schierato Forza Italia in parlamento contro il governo Renzi, ma ha riservato elogi per il sindaco di Firenze, definito “bravissimo”, “affidabile”. Poi ha riconosciuto che potrebbe “secondo alcuni potrebbe essere il mio successore”. Infine la battuta ad effetto sul presunto anticomunismo di Matteo I: “Ha fatto fuori più comunisti lui in due mesi che io in venti anni…”.

Intanto mentre nel partito si rincorrono voci di imminente apertura del tesseramento con successivi congressi, le richieste di collegialità avanzate dai lealisti riuniti intorno a Raffaele Fitto non hanno avuto seguito. Nei prossimi giorni, però, sono attese novità sul piano organizzativo: la strada della strutturazione è quella che potrebbe essere intrapresa, ma non bisognerà valutare nel dettagli i regolamenti che verranno emanati.

L’unica nomina ratificata è quella di Daniela Santanchè come responsabile del fundraising del partito, mentre ai parlamentari non in regola con il pagamento delle quote sociali, è stato mandato un severo sollecito.

@barbadilloit

Di Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>