0

Champions. E’ Gonzalo Higuain l’Insigne ‘Oro del Napoli’ vola anche in Europa

Pubblicato il 19 settembre 2013 da Enrico Albertosi
Categorie : Sport/identità/passioni

Higuain-680x320Chi ben comincia è già a metà dell’opera ed il Napoli di Rafa Benitez che ha sconfitto per 2 a 1 al San Paolo i vice-campioni d’Europa del Borussia Dortmund può guardare con maggiore fiducia al suo futuro in Champions League.

Due gol su calci piazzati, Higuain (che condor!) e Insigne (punizione favolosa, nel sette sotto la curva B), Klopp infuriato e tedeschi a casa: nessuno, nemmeno il più ottimista tra i tifosi azzurri, avrebbe scommesso un solo euro sull’affermazione europea della squadra.

Benitez ha trovato proprio in Gonzalo Higuain un terminale offensivo devastante – come Edison Cavani solo ancora più carismatico, chi ha fatto l’affare, Psg? – in grado di dare un senso devastante sotto la porta avversaria al gioco del Napoli che può contare su una linea mediana di tutto rispetto in cui, capitanati da Marek Hamsik, si muovono Behrami, Callejon e Inler. E poi il talento ‘fatto in casa’ di Lorenzo Insigne si conferma ancora una volta il valore aggiunto di una squadra che, allo stato attuale, è autorizzata pienamente a puntare molto in alto.

Per il Borussia Dortmund dell’istrionico Klopp, spento e sicuramente sorpreso da trovare una ‘piccola’ (almeno sulla carta…) così determinata a fare bella figura non c’è quasi stata speranza di spuntarla al San Paolo. E pure Benitez aveva avvertito tutti: “Non abbiamo paura di nessuno”. Ci voleva uno spagnolo per insegnare agli italiani ad aver coraggio…

Di Enrico Albertosi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>