0

Calcio. Le statistiche della prima giornata del campionato italiano

Pubblicato il 27 agosto 2013 da Massimo Girgenti
Categorie : Sport/identità/passioni
  • juveBilancio incontri: 7 vittorie interne, 1 esterna, 2 pareggi.
  • Gol realizzati: 22 (15 dalle squadre di casa, 7 dalle ospiti – 12 nel 1° tempo, 7 nel 2°).
  • Risultato più frequente: 2-1 (4: Cagliari-Atalanta, Fiorentina-Catania, Verona-Milan,
    Lazio-Udinese).
  • Vittoria più netta: Napoli-Bologna 3-0
  • Primo gol: Hernanes (Lazio) al 13’.
  • Ultimo gol: Palacio (Inter) al 90+2 di Inter-Genoa 2-0.
  • Migliori marcatori: Hamsik (Napoli) e Toni (Verona) con 2 gol.
  • Rimonte completate: Cagliari con l’ Atalanta (da 0-1 a 2-1) e Verona col Milan (da 0-1 a 2-1).
  • Rigori: 1 (a favore della Lazio contro l’ Udinese,  trasformato da Candreva).
  • Espulsioni: 1 di Castellini (Sampdoria) in Sampdoria-Juventus 0-1.
  • Ammonizioni: 51 totali (massimo 4: Atalanta, Lazio, Catania – minimo 1: Livorno e Napoli).
  • Miglior possesso palla: Roma (34 minuti e 16 secondi) in Livorno-Roma 0-2.
  • Miglior percentuale passaggi riusciti: Roma (78,5%).
  • Miglior supremazia territoriale: Milan (15 minuti e 37 secondi).
  • Miglior indice di pericolosità: Napoli (78,8%).
  • Serie positiva che continua: imbattibilità interna del Napoli in A nel 2013.
  • Serie positiva che finisce: 8 vittorie consecutive dell’Udinese nelle ultime 8 giornate di A 2012/13.
  • Presenze in cifra tonda: 100 panchine in A per Montella (Fiorentina) e 500 in Italia
    per Mandorlini (Verona)

http://calciostatistiche.typepad.com/calciostatistiche/2013/08/serie-a-le-cifre-della-1-giornata.html

Di Massimo Girgenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *